Ultima gara per il Ragusa Calcio

Oggi sul campo della Jonica

article image Il Ragusa Calcio oggi sul campo della Jonica


06 Giugno 2021

Ultima gara della stagione per l’Asd Ragusa calcio 1949 che, oggi, sarà impegnata sul campo della Jonica, ultima sfida della fase play off del girone B del campionato di Eccellenza.

Una partita che, dal punto di vista dei risultati, non ha alcun significato per la squadra azzurra che utilizzerà, dunque, questa occasione per dare spazio ai giocatori della rosa che, magari, hanno avuto meno opportunità di mettersi in mostra.

“Abbiamo molti giovani – sottolinea il presidente Giacomo Puma – e sono convinto che l’allenatore Filippo Raciti, non essendoci l’assillo del risultato, cercherà, pur onorando l’impegno nella maniera migliore, di garantire adeguato spazio ai giovani talenti.

Per quanto ci riguarda, invece, siamo alla fase dei bilanci. Possiamo senz’altro dire che è stata una stagione strana, anomala, caratterizzata da uno stop and go che nessuno si sarebbe mai aspettato di tale portata.

E, però, quando siamo ritornati in campo, abbiamo cercato di rendere onore all’impegno nella maniera migliore e, infatti, abbiamo raggiunto il traguardo dei play off.

Le gare per conquistare la semifinale non sono andate nella maniera migliore, lo sappiamo, e però tutto ci è servito per portare avanti il nostro progetto di pianificazione che ci consentirà, almeno lo speriamo, di crescere con una certa oculatezza.

Siamo molto fiduciosi sulle caratteristiche del gruppo che si è venuto a costruire ed è chiaro che le basi che saranno gettate in futuro prenderanno spunto proprio dagli ultimi mesi. Abbiamo fatto tesoro di questa esperienza e cercheremo di non sprecarla”.

In vista della gara di oggi, il Ragusa dovrà fare a meno del vicecapitano Roberto Miano, squalificato, mentre tutti gli altri sono a disposizione.

“Sarà l’occasione – commenta Raciti – per dare spazio un po’ a tutti. Abbiamo un gruppo di giocatori che si sono spesi parecchio nel corso della stagione ed è dunque giusto che sia data la possibilità di esprimersi a chi, magari, è stato sacrificato per determinate scelte tecnico-tattiche”.

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA