Ragusa Calcio, il turno casalingo

Oggi la sfida con l'Atletico Catania


05 Ottobre 2019

L’Asd Ragusa Calcio 1949 scenderà in campo oggi alle 15,30. 

Si torna a giocare tra le mura amiche, allo stadio Aldo Campo di contrada Selvaggio. L’avversario di turno è l’Atletico Catania che, in classifica, è fermo ancora a quota zero punti, mentre gli azzurri di punti ne hanno nove e sono in testa alla classifica in coabitazione con Sant’Agata e Paternò. 

“Stiamo lavorando – afferma l’allenatore del Ragusa, Alessandro Settineri – per cercare di avere un approccio positivo e propositivo. Ci aspetta l’impegno con una squadra che ha fame di punti. L’Atletico Catania ha tenuto testa al Sant’Agata, nello scorso turno, per 70 minuti. Addirittura, era passato in vantaggio. Quindi, guai a sottovalutarlo. Per noi, sarà una partita impegnativa e difficile. Quella etnea è una compagine che fa dell’agonismo una propria prerogativa. Per cui, l’ho detto anche ai ragazzi al riavvio degli allenamenti settimanali, scordiamoci Palazzolo, tutto quello che di buono abbiamo fatto e guardiamo avanti. Dobbiamo essere proiettati al prossimo impegno. E dobbiamo cercare di gestire al meglio anche le fasi. Quello di ora è un momento più che positivo, inaspettato per alcuni, non per me. Dobbiamo tenere la soglia sempre alta e dobbiamo fare dell’umiltà un credo. Mi auguro di potere lavorare con tutti a pieno regime in vista del match di oggi”. 

Giovedì pomeriggio, il tecnico ha fatto sostenere al gruppo una partitella in famiglia. Giovedì l’allenamento allo stadio Aldo Campo. 

Il direttore sportivo Emanuele Merola, intanto, dà un calcio alle polemiche che hanno caratterizzato il post gara di Palazzolo. 

“Pensiamo ad andare avanti – dice – se c’è chi vuole continuare ancora a fare polemica, pazienza. Non saremo certo noi a riattizzarla. Noi, per ora, pensiamo solo al match con l’Atletico Catania che giocheremo dinanzi al nostro pubblico che, spero, possa continuare a seguirci sempre più numeroso. Anzi, in proposito, voglio ringraziare tutti i sostenitori che ci hanno seguito in trasferta, domenica scorsa, e che hanno sostenuto la squadra dal primo all’ultimo minuto. Lavoreremo per dare ulteriori soddisfazioni ai supporter azzurri”.

Nel frattempo, il Ragusa Calcio ha stretto un rapporto di collaborazione con l’Asd Giarratanese presieduta da Lino Puma, per la valorizzazione del settore giovanile. 

A darne comunicazione il responsabile di settore della società azzurra, Vincenzo Appiano. 

In particolare, Valerio Puma, dello staff tecnico dell’Asd Giarratanese, si occuperà di seguire la squadra juniores del Ragusa di cui rivestirà il ruolo di allenatore. 

Inoltre, Puma sta già affiancando mister Alessandro Settineri nel ruolo di vice allenatore della prima squadra. Altre novità sono in fase di elaborazione per quanto riguarda le compagini Allievi e Giovanissimi.

 

HAI GIÀ SCARICATO L'APP DI ZTL? SE HAI UN DISPOSITIVO ANDROID, SCARICALA ORA, PER ESSERE SEMPRE INFORMATO, DIRETTAMENTE SUL TUO SMARTPHONE, SU TUTTO CIÒ CHE È IMPORTANTE PER TE.

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA