Passalacqua Ragusa, il miracolo non riesce

Basket femminile: Vittoria e Scudetto a una Schio troppo forte

article image Non basta il cuore e l'orgoglio alla Passalacqua. Vince Schio: partita e Scudetto


10 Maggio 2019

Uno sportivissimo Palaminardi applaude a fine partita Schio, vincitrice dello scudetto della Stella (il decimo), con ovazione finale per l'ultima passerella della Masciadri, al suo 15° scudetto di una carriera fantastica.

Passalacqua Ragusa, d'altra parte, che non si può rimproverare nulla; a un certo punto del match, è semplicemente finita la benzina.

Probabilmente, il forcing della semifinale tiratissima con l'Umana Reyer Venezia è stato pagato tutto in gara 4. 

Anche se qualche avvisaglia, in termini di stanchezza, si era vista proprio in gara 1, quella in cui le aquile biancoverdi erano sembrate a un passo dal primo punto nella serie, poi sfumato nei minuti finali. 

La verità, è che le ragazze di coach Recupido, protagoniste di una stagione straordinaria, hanno abituato tutti, in primis i commentatori, fin troppo bene, risolvendo spesso situazioni al limite dell'impossibile. 

E anche ieri sera, Ragusa ha provato a costruire il miracolo. 

Ma ha trovato di fronte uno schiacciasassi incrollabile, soprattutto a livello mentale.

La cronaca: primo quarto combattuto, con le aquile biancoverdi a inseguire subito a meno 7, ma con una splendida Consolini che riporta sotto le iblee, fino al 19 a 21.

Nel secondo quarto, Schio allunga, con Dotto e Quigley sugli scudi e un eloquente 36 a 47. 

Nel terzo periodo di gioco, reazione d'orgoglio di una super Romeo. Dopo il terribile più 14 di inizio terzo quarto, infatti, Ragusa si riporta sotto fino al meno 5. Il periodo di chiude sul 52 a 60, e un Palaminardi "carico" che crede nella "remuntada" (in un periodo dove, peraltro, abbondano). 

Ma Schio non è in vena di regali, e Ragusa ha dato tutto. Il cervello e la grinta non bastano, quando il fisico non supporta. 

A quel punto, è fuga delle ospiti nell'ultimo periodo. Giochi chiusi, e negli ultimi minuti, per entrambe le squadre, è passerella per la panchina. Si chiude con il risultato di 62 a 81.

Vince Schio, la Stella è sua. Per la Passalacqua l'ennesima stagione di altissimo livello, stabilmente nell'Olimpo delle più grandi.

 

HAI GIÀ SCARICATO L'APP DI ZTL? SE HAI UN DISPOSITIVO ANDROID, SCARICALA ORA, PER ESSERE SEMPRE INFORMATO, DIRETTAMENTE SUL TUO SMARTPHONE, SU TUTTO CIÒ CHE È IMPORTANTE PER TE.

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA