Marina di Ragusa, pari che fa male

Serie D, iblei acciuffati all'ultimo tuffo

article image I ragazzi di Utro beffati nel recupero


02 Dicembre 2019

La sfortuna perseguita il Marina di Ragusa in questo campionato di Serie D. Non basta aver condotto al meglio la gara, senza troppi patemi, per tutto l'arco dei 90 minuti, contro il Roccella. 

E' bastato un piccolo errore nel finale, al secondo minuto di recupero, per consentire a Mbaye di insaccare di testa una punizione di Liviera e vanificare il goal di Puglisi al 43' del primo tempo, su angolo di Bonfiglio, che aveva portato in vantaggio gli iblei.

I momenti salienti, sono tutti qui. Per il resto, il Marina di Ragusa aveva tenuto ottimamente il campo, senza grandi affanni, con la possibilità, per tutto il secondo tempo, di allungare ancora. Ma la sfortuna, ad esempio con la punizione di Verachi, o il colpo di testa poco calibrato di Cobelli, per citare le occasioni più eclatanti, non ha consentito al Marina di mettere in sicurezza il risultato. 

E così, all'ultima azione, per l'ennesima volta, i ragazzi di Mister Utro hanno pagato un dazio ben più pesante rispetto a quanto avrebbero meritato. 

 

HAI GIÀ SCARICATO L'APP DI ZTL? SE HAI UN DISPOSITIVO ANDROID, SCARICALA ORA, PER ESSERE SEMPRE INFORMATO, DIRETTAMENTE SUL TUO SMARTPHONE, SU TUTTO CIÒ CHE È IMPORTANTE PER TE.

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA