Battuta d'arresto per il Ragusa Calcio

Sconfitta per 3 a 2 contro Acicatena

article image Sconfitta per i ragazzi di mister Settineri


11 Febbraio 2020

L’Asd Ragusa Calcio 1949 esprime rammarico per la sconfitta esterna subita domenica sul campo dell’Acicatena.

Gli azzurri, dopo avere giocato un bel primo tempo, sono calati anche perché le condizioni complessive non erano ottimali, circostanza che ha favorito il ritorno degli avversari. I quali, nel finale concitato, hanno messo a segno la rete del successo.

E’ terminata 3-2 per i padroni di casa con gli azzurri che erano riusciti a passare per due volte in vantaggio, con Cappello e Lo Giudice, nel primo tempo, mentre nella ripresa la prestazione è stata di tutt’altro tenore.

“Sì, è vero – sottolinea il vicepresidente Orazio Ursino – abbiamo espresso un bel gioco, da categoria superiore, nella prima frazione del match mentre nella ripresa non ci siamo più ritrovati e questo ha favorito l’Acicatena. Certo, l’andamento della partita è stato in parte condizionato anche dalla direzione arbitrale che, soprattutto per quanto concerne il rigore concesso a nostro sfavore, non si capisce ancora adesso quale logica abbia adottato. Gli altri due goal che abbiamo preso, poi, sono stati un poco rocamboleschi, soprattutto il terzo. Non possiamo lasciarci andare a questi svarioni , subendo gli avversari, soprattutto in una partita delicata. A ogni modo, giriamo subito pagina, non pensiamo più a quanto abbiamo visto, e guardiamo avanti, vale a dire alla partita con Gela di sabato prossimo. So soltanto che i ragazzi si sono mossi con la consueta sagacia e caparbia e speriamo che questo sia solo un intoppo del percorso che abbiamo riavviato. Sono convinto che il tecnico, Alessandro Settineri, saprà ricucire le maglie di questo strappo, soprattutto mentale, e che la nostra squadra tornerà ad esprimersi come abbiamo sempre fatto in queste ultime giornate, senza subire condizionamenti di alcun tipo. Non dobbiamo dimenticare che ci troviamo in piena zona play off e che la società, l’allenatore, lo staff e l’intero organico faranno il possibile per arrivare a disputare gli spareggi per la promozione a fine stagione”. 

 

 

HAI GIÀ SCARICATO L'APP DI ZTL? SE HAI UN DISPOSITIVO ANDROID, SCARICALA ORA, PER ESSERE SEMPRE INFORMATO, DIRETTAMENTE SUL TUO SMARTPHONE, SU TUTTO CIÒ CHE È IMPORTANTE PER TE.

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA