Altri colpi del Ragusa Calcio

Mirko Messina e Bettabghor nella compagine


29 Luglio 2020

Yousef Bettabghor, classe 2001, torna a vestire la maglia delle aquile azzurre. Il giovanissimo e duttile giocatore, utilizzabile come under, ragusano ormai da tempo, è uno dei riconfermati della scorsa stagione. 

“Continuare con l’Asd Ragusa Calcio 1949 – dice – è per me un grande stimolo a maggior ragione in una fase in cui, con la nuova proprietà, si punta a progettare qualcosa d’importante. Posso giocare in diversi ruoli e anche per la prossima stagione potrò essere utilizzato come under, circostanza che mi fornirà la possibilità di mettermi ancora una volta in vetrina. Voglio dare il meglio e per me, da ragusano, cresciuto con l’Orsa, è una questione d’orgoglio personale riuscire a portare il più in alto possibile la maglia azzurra. Non vedo l’ora di cominciare di nuovo a giocare dopo lo stop forzato di parecchi mesi. Ringrazio il diesse Carmelo Bonarrigo e il tecnico Filippo Raciti per la fiducia accordatami. E grazie anche al presidente Giacomo Puma per la possibilità che mi è stata data. Cercherò di non deludere nessuno”. 


UN ALTRO BEL COLPO TRA GLI UNDER: ARRIVA IL CALATINO MIRKO MESSINA

Bel colpo dell’Asd Ragusa Calcio 1949 per quanto riguarda il settore degli Under. 

Ha firmato con le aquile azzurre Mirko Messina, classe 2002, originario di Caltagirone, lo scorso anno con lo Sporting Eubea, in Promozione, dove ha fatto molto bene, facendo registrare 23 presenze e mettendo a segno anche una serie di gol nelle partite più importanti. Messina è cresciuto nelle giovanili del Caltagirone, scuola calcio Audax Poerio. 

“E adesso – afferma – sono pronto a dare il massimo con la maglia azzurra di cui ho sposato appieno il progetto che ritengo molto interessante. Sono molto giovane e ho parecchio da imparare. Ma ritengo che con costanza e determinazione si possa fare molto. Cercherò di dare il mio contributo sostanziale e ringrazio la società e il mister, Filippo Raciti, per avermi cercato. Mi è bastato poco per capire che qui, a Ragusa, grande piazza, mi sarei potuto ambientare al meglio”.

 

HAI GIÀ SCARICATO L'APP DI ZTL? SE HAI UN DISPOSITIVO ANDROID, SCARICALA ORA, PER ESSERE SEMPRE INFORMATO, DIRETTAMENTE SUL TUO SMARTPHONE, SU TUTTO CIÒ CHE È IMPORTANTE PER TE.

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA