Marina di Ragusa, l'amor non uccide

Iniziativa di Proxima e dei Gas Mazzarelli


01 Dicembre 2019

Il Gas Mazzarelli e la cooperativa Proxima insieme contro la violenza sulle donne. 

Oggi alle 11,30, in piazza Duca degli Abruzzi, a Marina di Ragusa, è stato programmato un momento di riflessione sul tema, un fenomeno trasversale che, purtroppo, rimane ancora sommerso. 

Un fenomeno che riguarda tutti e che può essere risolto solo con uno sforzo comune nel segno del rispetto della diversità. 

“Lo slogan utilizzato, vale dire “l’amor non uccide” – chiarisce il presidente di Proxima Ragusa, Ivana Tumino – è molto significativo. Abbiamo pensato a questo momento in collaborazione con i Gruppi di acquisto solidale Mazzarelli affinché, anche dopo la celebrazione della giornata internazionale di lunedì scorso, l’attenzione continui a rimanere elevata. Il 25 novembre, infatti, abbiamo partecipato alla marcia comune con altre associazioni per lanciare un segnale, compresa la sosta dinanzi a palazzo dell’Aquila illuminato di arancione per l’occasione. Oggi saremo a Marina di Ragusa per un altro momento che si annuncia molto interessante e ricco di spunti di riflessione che speriamo possano garantirci quell’attenzione che una problematica così seria merita. Diremo con tutta la nostra forza no alla violenza sulle donne”.

 

HAI GIÀ SCARICATO L'APP DI ZTL? SE HAI UN DISPOSITIVO ANDROID, SCARICALA ORA, PER ESSERE SEMPRE INFORMATO, DIRETTAMENTE SUL TUO SMARTPHONE, SU TUTTO CIÒ CHE È IMPORTANTE PER TE.

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA