Guardia Medica Ibla, incontro con il Sindaco

Comibleo si confronta con Cassì

article image I locali di via Paestum a Ragusa


29 Aprile 2021

L’amministrazione comunale di Ragusa si è detta disponibile a supportare la richiesta di Comibleo in riferimento alla richiesta di riallocare a Ibla la guardia medica, per quanto riguarda, almeno, le procedure di competenza del Sindaco.

E’ l’esito di un incontro tenutosi ieri a palazzo dell’Aquila tra i componenti di Comibleo e il primo cittadino Peppe Cassì il quale, tra l’altro, si sta facendo pure carico di supportare la richiesta di riapertura quotidiana dell'ufficio postale.

“Per quanto riguarda l’aspetto della guardia medica – chiariscono da Comibleo – abbiamo già inviato la richiesta di incontro al manager dell’Asp, l’architetto Angelo Aliquò.

Quando ci convocherà, speriamo presto, avremo modo di affrontare assieme a lui anche il problema da noi già denunciato della farmacia territoriale di via Paestum a Ragusa dove, a quanto pare a motivo della carenza d’organico, le file che si registrano sono all’ordine del giorno e dove sarebbe necessario, nei locali dell’Asp in cui sono erogati servizi specifici, potere garantire delle risposte il più possibile efficaci.

Cercheremo di capire in che modo la direzione generale stia cercando di risolvere questo così come gli altri problemi, relativi alle questioni sanitarie, da noi segnalati”.

 


HAI GIÀ SCARICATO L'APP DI ZTL? SE HAI UN DISPOSITIVO ANDROID, SCARICALA ORA, PER ESSERE SEMPRE INFORMATO, DIRETTAMENTE SUL TUO SMARTPHONE, SU TUTTO CIÒ CHE È IMPORTANTE PER TE.

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA