Giornata del Ricordo, le celebrazioni

Lunedì, a Ragusa e Vittoria


08 Febbraio 2020

Lunedì ricorre il “Giorno del ricordo”, in memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell'esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati, nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale.

Per l’occasione, la Prefettura di Ragusa organizzerà una cerimonia che si svolgerà all’interno dei saloni di rappresentanza del Palazzo di Governo, ed a seguire un momento commemorativo dinnanzi alla lapide dedicata “Ai martiri delle Foibe ed agli esuli di Istria, Fiume e Dalmazia”, posta sulla facciata del Comune di Ragusa.
 
Nella serata di lunedì inoltre, su proposta della Consulta comunale giovanile, fatta propria dal Sindaco Peppe Cassì, il prospetto del Palazzo Comunale, verrà illuminato con i colori della bandiera italiana.

A Vittoria, la Commissione Straordinaria ha organizzato, in collaborazione con le associazioni culturali e i Club Service di Vittoria, un momento di riflessione. 

Il programma prevede, dopo i saluti istituzionali, la relazione della professoressa Tullia Giardina, che affronterà l'argomento: Le Foibe, una tragedia italiana, mentre l'attrice Liliana Stimolo interpreterà alcune letture: “voci dall'esodo”. 

L'appuntamento è per il 10 febbraio alle 18 nella Sala delle Capriate, dell'ex-Convento dei Frati Minori, in via Principe Umberto 91. 

 

HAI GIÀ SCARICATO L'APP DI ZTL? SE HAI UN DISPOSITIVO ANDROID, SCARICALA ORA, PER ESSERE SEMPRE INFORMATO, DIRETTAMENTE SUL TUO SMARTPHONE, SU TUTTO CIÒ CHE È IMPORTANTE PER TE.

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA