Diocesi Ragusa, nuove nomine

Oggi in Cattedrale l'assemblea diocesana

article image Padre Flavio Maganuco, vicario della Parrocchia San Giovanni Battista a Vittoria


07 Novembre 2019

Il Vescovo di Ragusa, monsignor Carmelo Cuttitta, ha preso atto del trasferimento a Catania di padre Jean Claude Kasombo. 

Il trasferimento è stato deciso dal Superiore della Congregazione dei Servi del Figlio di Dio. In Diocesi ha ricoperto l’incarico di vicario della parrocchia San Giovanni Battista di Vittoria.

Il Vescovo ha altresì trasferito padre Flavio Maganuco da Santa Maria Goretti, all’ufficio di vicario parrocchiale della parrocchia S. Giovanni Battista, a Vittoria. 

In precedenza, padre Flavio è stato vicario anche delle parrocchie San Giovanni Battista in Santa Croce Camerina, Maria SS. Annunziata in Comiso e S. Giuseppe Artigiano di Ragusa.

Don Giuseppe Di Corrado è il nuovo assistente della Fuci di Vittoria. Succede a don Salvatore Converso. Don Giuseppe Di Corrado ha conseguito il dottorato in Teologia e Scienze patristiche all’Augustinianum di Roma. È stato vicario parrocchiale delle parrocchie SS. Ecce Homo in Ragusa, S. Giovanni Battista in Santa Croce Camerina, Maria SS. Annunziata in Comiso e S. Maria Goretti in Vittoria; successivamente è stato parroco della parrocchia S. Francesco di Paola in Vittoria. 

È stato membro del Consiglio presbiterale, cappellano dell’Ospedale civile di Ragusa, assistente della Zona Iblea dell’Agisci e assistente del settore giovani di Azione Cattolica. 

È stato prima vicario parrocchiale e ad oggi parroco nella parrocchia Santa Maria Maddalena in Vittoria. È presidente della Commissione per la formazione permanente dei presbiteri. Ha anche ricoperto sino a poche settimane fa l’incarico di direttore della Biblioteca diocesana Mons. Francesco Pennisi.

Don Giovanni Piccione è il nuovo assistente del Centro Sportivo Italiano. Don Giovanni Piccione è attualmente direttore dell’Ufficio diocesano per la pastorale del tempo libero, turismo e sport. Dopo avere svolto l'ufficio di vicario parrocchiale nelle parrocchie S. Antonio di Padova in Comiso e Maria SS. Annunziata e S. Giuseppe in Giarratana, è attualmente amministratore parrocchiale presso la parrocchia Immacolata Concezione della B. M. V. a Roccazzo.

Oggi, intanto, nella Cattedrale di San Giovanni Battista a Ragusa, è in programma alle 20 l'assemblea diocesana di pastorale sul tema: "parrocchia e pastorale in chiave missionaria". 

Dopo l’introduzione del Vescovo, monsignor Carmelo Cuttitta, interverrà il professore Giuseppe Savagnone, direttore dell’Ufficio Cultura dell’Arcidiocesi di Palermo.

L’assemblea diocesana intende offrire un’occasione di riflessione e nuovi spunti per rileggere e rivedere la pastorale delle parrocchie in chiave missionaria, così come suggerito dalla Evangelii Gaudium. 

Il Consiglio pastorale diocesano ha raccolto idee e proposte che, insieme alla relazione del professore Savagnone, saranno consegnate ai Consigli pastorali parrocchiali per attivare un processo di riflessione e di conversione missionaria dell’azione di evangelizzazione. 

L’obiettivo finale è di poter apprezzare un’azione pastorale delle singole parrocchie più espansiva, più vicina alla gente, più capace di annunciare con efficacia il Vangelo.

Sabato, infine, l’Ufficio Diocesano per la Pastorale della Salute della Diocesi di Ragusa, a qualche giorno dalla commemorazione dei defunti, ha voluto organizzare un momento di condivisione con le famiglie che portano il peso della grande sofferenza per la perdita dei loro cari, con una iniziativa che si terrà presso il cimitero di Ragusa Centro. 

Un momento caratterizzato dalla preghiera del Rosario mariano. A partire dalle 15 la recita lungo il percorso. 

Alle 17, poi, la Santa Messa nella Cappella dell’Ospedale Giovanni Paolo II sarà dedicata alle giovani vite spezzate.

 

HAI GIÀ SCARICATO L'APP DI ZTL? SE HAI UN DISPOSITIVO ANDROID, SCARICALA ORA, PER ESSERE SEMPRE INFORMATO, DIRETTAMENTE SUL TUO SMARTPHONE, SU TUTTO CIÒ CHE È IMPORTANTE PER TE.

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA