Ragusa, torna il progetto "Raccontami"

Oggi all'Ospedale Maria Paternò Arezzo


02 Dicembre 2019

“Raccontami…La cura tra le pagine”, il progetto di lettura promosso dall’Ufficio Diocesano per la Pastorale della Salute, dall’hospice del Maria Paternò Arezzo e dall’Ordine dei Medici della provincia di Ragusa, vivrà oggi, a partire dalle 16, il secondo appuntamento. 

Dopo il prof. Michele Battaglia, esperto conoscitore della Letteratura italiana classica e moderna, sarà ospite dell’iniziativa il direttore generale dell’Asp di Ragusa, Angelo Aliquò, tra l’altro apprezzato autore di libri. 

Dunque, una presenza che ben si confà a quelle che sono le finalità del progetto di lettura guidata, coordinato da don Giorgio Occhipinti, direttore dell’ufficio di Pastorale della salute, da Antonella Battaglia, medico oncologo e responsabile dell’hospice, vicedirettore dell’ufficio di Pastorale, e da Stefania Antoci, psicologa, psico-oncologa e psicoterapeuta, segretario dell’ufficio. 

“Ringraziamo il dottor Aliquò – sottolinea don Occhipinti – per avere accolto con entusiasmo il nostro invito. Siamo certi che saprà incarnare al meglio quelle che sono le aspettative dell’appuntamento che si prefigge di condividere con pazienti, famiglie, operatori e cittadini un percorso di cura di corpo e mente attraverso la narrazione”.

Il progetto è quello di raccontare ed ascoltare storie in quanto tutto ciò possiede un elevato potere educativo e terapeutico: anche quando tutto sembra perduto, la narrazione consente di conoscere meglio noi stessi e di affrontare al meglio la realtà che ci circonda.

 

HAI GIÀ SCARICATO L'APP DI ZTL? SE HAI UN DISPOSITIVO ANDROID, SCARICALA ORA, PER ESSERE SEMPRE INFORMATO, DIRETTAMENTE SUL TUO SMARTPHONE, SU TUTTO CIÒ CHE È IMPORTANTE PER TE.

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA