Nuovi casi positivi al Coronavirus

In provincia di Ragusa; si registra anche una quarta vittima

article image Oltre 100 tamponi al giorno effettuati dal Laboratorio di Ragusa


10 Aprile 2020

Aumentano i casi di persone positive al Covid-19 in provincia di Ragusa.

Proseguono con le analisi di oltre 100 tamponi al giorno, le attività del Laboratorio di Ragusa che, se mercoledì non avevano riscontrato nuovi casi, nelle ultime ore hanno evidenziato alcune positività.
 
Una donna affetta da altre patologie, deceduta nella notte, poco dopo l'arrivo al pre-triage del Pronto Soccorso di Ragusa, è risultata positiva al Coronavirus.

Si tratta di una 45enne, residente in contrada Montesano a Modica. Le sue condizioni di salute già precarie, sono state ulteriormente aggravate dall’insorgere del contagio da Coronavirus. 

La donna, che già stava male da qualche giorno, nella notte tra mercoledi e giovedi si è aggravata tanto da costringere i suoi familiari a chiamare l’ambulanza. 

Trasportata presso l’Ospedale di Ragusa, è deceduta pochi minuti dopo l’arrivo. 

Sempre in mattinata una pattuglia della Polizia Locale di Modica si è recata sul posto ed ha rintracciato in tempi record tutti i contatti avuti dalla donna nelle ultime settimane. Contatti non numerosissimi, visto che trascorreva molto tempo tra le quattro mura di casa a causa dei pregressi problemi di salute. I suoi familiari sono stati posti in quarantena e sottoposti a tampone, i cui esiti arriveranno nelle prossime ore.

In merito, si registra il cordoglio del Sindaco, Ignazio Abbate e dell'Amministrazione Comunale, alla famiglia della signora che, secondo quanto conferma la stessa amministrazione, viveva con l’anziana madre e un compagno nella frazione di Montesano.

Due operatori sanitari, già in isolamento da giorni, per contatto con caso Covid, sono risultati positivi pur essendo asintomatici.
 
Si stanno seguendo le procedure previste di sanificazione e di controllo degli operatori sanitari.

Nel frattempo, secondo la Regione, sono 51 i casi complessivamente registrati dall'inizio dell'epidemia in provincia, anche se, probabilmente, i dati non sono aggiornati. 

Continuano senza sosta anche le attività di indagine epidemiologica, le ricerche dei contatti con i "positivi", e la sorveglianza del territorio da parte del Dipartimento di Prevenzione dell'Asp, con la fondamentale collaborazione dei Comuni.
 
Le attività di prelievo dei tamponi continuano sia sul territorio, per i soggetti post quarantena, sia negli ospedali, per gli operatori sanitari. 

Da oggi partono i campionamenti per ulteriori 240 cittadini che hanno completato la quarantena, nei punti di prelevamento a Scicli, Comiso e Ragusa.
 
Da mercoledì, in Terapia Intensiva, è ricoverato un terzo paziente. Sei sono ricoverati in Malattie Infettive, anche se, a breve, ne sarà ricoverato un altro proveniente da Ragusa.  

Per tre di essi si attende l'esito del secondo tampone per programmare la dimissione.
 

 

HAI GIÀ SCARICATO L'APP DI ZTL? SE HAI UN DISPOSITIVO ANDROID, SCARICALA ORA, PER ESSERE SEMPRE INFORMATO, DIRETTAMENTE SUL TUO SMARTPHONE, SU TUTTO CIÒ CHE È IMPORTANTE PER TE.

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA