Zona Rossa, Dipasquale scrive a Conte

Per l'istituzione della stessa, in tutta la provincia

article image Il parlamentare regionale Pd, Nello Dipasquale


20 Novembre 2020

L’on. Nello Dipasquale, parlamentare regionale del Partito Democratico, ha scritto una lettera indirizzata al Presidente del Consiglio dei Ministri, ai Ministri Speranza e Lamorghese e per conoscenza al Prefetto di Ragusa, per rivolgere loro un appello affinché sia istituita una ‘zona rossa’ per l’intera provincia di Ragusa, visti i dati sempre più allarmanti sulla diffusione del virus Covid-19 in questo territorio.

Di seguito il testo della missiva:

“Ill.mo Sig. Presidente, Ministri,
Vi scrivo per manifestare grande preoccupazione in merito alla situazione in cui si trova attualmente la provincia di Ragusa rispetto alla seconda ondata di emergenza pandemica. Se durante il periodo del lockdown nazionale questo territorio è stato tra i più virtuosi d’Italia, con numeri veramente bassi e un rigore esemplare da parte della cittadinanza nel rispettare le regole, oggi non si può dire lo stesso: la provincia di Ragusa è quella siciliana con la percentuale più elevata di contagi rispetto alla popolazione e, nonostante questo dato il Presidente della Regione Siciliana Musumeci, che è anche Commissario per l’emergenza Covid, evita di intervenire con provvedimenti seri, capaci di arrestare questa tendenza preoccupante.

Segnalo, inoltre, che circa 20 giorni fa ha istituito una ‘zona rossa’ per il comune di Vittoria, la seconda città più popolosa della provincia dopo Ragusa, dove si contavano 478 infetti su 64mila abitanti. Il provvedimento è ancora in vigore. Nel frattempo, nel comune capoluogo di provincia, si sono superati i 600 contagi su 73mila abitanti. Più o meno la stessa proporzione che aveva indotto il Governatore siciliano a dichiarare “zona rossa” il comune della Val d’Ippari.

I dati complessivi per l’intera provincia sono davvero impressionanti: dal 18 maggio a oggi, il numero di decessi è passato da 9 a 75, cioè +733%, (fonte Azienda Sanitaria Provinciale n. 7), mentre il numero di contagi è passato da 94 dalla fine del lockdown ai 4318 del 17 novembre, cioè +4494% (fonte Il Sole 24 Ore). Il rapporto è di 1033,26 contagi ogni 100mila abitanti (fonte Il Sole 24 Ore), con un’impennata mostruosa solo negli ultimi dieci giorni.

Ignorare la gravità della situazione per come si è evoluta, con il peggioramento del numero dei contagi, con il sistema sanitario provinciale sempre più in sofferenza, con l’avvicinarsi dell’esaurimento dei posti in terapia intensiva e l’incremento delle vittime, mi sembra un atteggiamento irresponsabile.

Per questi motivi Vi rivolgo un appello affinché sia istituita una ‘zona rossa’ per tutta la provincia di Ragusa, per scongiurare il collasso definitivo del sistema sanitario in questo territorio e aiutarci ad arrestare la diffusione del virus”.

 

HAI GIÀ SCARICATO L'APP DI ZTL? SE HAI UN DISPOSITIVO ANDROID, SCARICALA ORA, PER ESSERE SEMPRE INFORMATO, DIRETTAMENTE SUL TUO SMARTPHONE, SU TUTTO CIÒ CHE È IMPORTANTE PER TE.

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA