L'allargamento di Giunta

Ragusa, Cassì nomina Spata e Arezzo

article image I due nuovi assessori con il Sindaco Cassì


15 Gennaio 2020

Il Sindaco di Ragusa, Peppe Cassì, ha ufficializzato ieri mattina la nomina di due nuovi assessori: come annunciato, si tratta di Eugenia Spata, indicata da Fratelli d'Italia e Clorinda Arezzo, accreditata, almeno ufficialmente, come indipendente. Ecco il messaggio del primo cittadino, diffuso sui social.

"Dopo un anno e mezzo di Amministrazione, ho scelto di allargare la squadra assessoriale con due nuovi innesti, ai quali intendo attribuire buona parte delle mie deleghe. 

Da qualche mese, infatti, una nuova normativa regionale consente ai comuni capoluogo di aumentare il numero degli assessori, ed intendo quindi aggiungere ai 5 che già compongono la Giunta, straordinari per capacità, impegno e passione, un paio di nuove personalità, che si occuperanno di settori fino ad oggi a me affidati. 

Un Sindaco è di fatto già impegnato su tutti i fronti dell’Amministrazione, e non c’è giorno in cui questa città non dimostri una potenzialità insospettabile o una criticità inattesa, piccola o grande che sia: l’attenzione e la progettualità di due ulteriori assessori sono convinto possa fare la differenza.

Entrano quindi in squadra, con il loro bagaglio di esperienze ed entusiasmo, due donne, e di questa "svolta rosa" sono particolarmente orgoglioso.

A Eugenia Spata ho scelto di affidare le deleghe alle Frazioni, allo Sport ed alle Pari Opportunità. 

La nomina di Eugenia Spata nasce da un’indicazione di Fratelli d’Italia, partito politico che ha supportato la mia candidatura a Sindaco e ad oggi rimasto privo di rappresentati in giunta, proprio perchè l'originario limite a 5 non consentiva allargamenti. 

Conosco Eugenia come persona di spiccate doti morali, e so che condivide la nostra visione della città, il nostro approccio, il nostro stile. 

Affidarle la delega alle Frazioni rappresenta un ulteriore segno dell’attenzione che quest’Amministrazione vuole dare a chi vive fuori dalla cinta urbana, ma che per questo non deve sentirsi penalizzato. 

La Consulta di Marina, l’ufficio delegazione di San Giacomo, gli interventi al potabilizzatore di Camemi, i bus a Puntarazzi, le prossime reti idriche e fognarie a Punta Braccetto, sono già segnali evidenti di un percorso di attenzione concreta. 

Con l'avvento dell'ass. Spata, che ha un forte legame in particolare con Marina di Ragusa, questo dialogo sarà incrementato. 

Con lei ho istituito una delega nuova, le Pari opportunità, e a lei, presidente del Panathlon (associazione il cui scopo è l'affermazione dell'ideale sportivo e dei suoi valori morali e culturali), ho affidato lo Sport, che potete immaginare quanto mi sia caro, proprio perché sono convinto che meriti l’attenzione che un Sindaco non sempre riesce a dare.

Clorinda Arezzo avrà le deleghe alla Cultura, che comprende la cura di beni ed eventi culturali, all'Unesco, come si conviene ai Comuni che hanno il privilegio di avere tale prezioso riconoscimento, ed all'Università, che comprende il rapporto con le istituzioni universitarie. 

Sono certo che lo sviluppo dell'intero comparto della Cultura potrà garantire prosperità e sviluppo a Ragusa, città d'arte con un enorme potenziale ancora in parte inespresso. 

Archeologa, profonda conoscitrice del territorio e della sua storia, ed aperta a sistemi moderni ed innovativi di valorizzazione del patrimonio culturale, materiale ed immateriale, sono certo che l’ass. Arezzo saprà portare un valore aggiunto all’ “industria culturale” del nostro territorio, ed inserirsi agevolmente nelle iniziative già avviate in questo primo anno e mezzo, come l’Ecomuseo, progetto ambizioso che sta evolvendo grazie alla passione ed alla competenza di chi è stato chiamato ad occuparsene, ed il rilancio del Castello di Donnafugata, nostro monumento principale che in questo primo anno e mezzo, ha aumentato le proprie presenze, dimostrando come tutta la città abbia retto alla crisi turistica che ha investito la Sicilia".

 

HAI GIÀ SCARICATO L'APP DI ZTL? SE HAI UN DISPOSITIVO ANDROID, SCARICALA ORA, PER ESSERE SEMPRE INFORMATO, DIRETTAMENTE SUL TUO SMARTPHONE, SU TUTTO CIÒ CHE È IMPORTANTE PER TE.

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA