Il futuro di Palazzo Tumino

Operazione da 24 mln, M5S Ragusa attacca

article image Palazzo Tumino, Firrincieli attacca l'Amministrazione Comunale


16 Settembre 2020

Palazzo Tumino, un’operazione da 24 milioni di euro per la città. Quindici per l’acquisto mentre altri 9 dovrebbero servire per renderlo fruibile e adeguato allo scopo. 

“Ecco perché – afferma il capogruppo M5S Ragusa, Sergio Firrincieli, a nome del gruppo consiliare – abbiamo chiesto al sindaco di riferire in conferenza dei capigruppo e, a seguire, anche in Consiglio per comprendere in maniera più approfondita quali sono le reali intenzioni dell’amministrazione e, soprattutto, capire in che modo, in termini di spese, tutto ciò inciderebbe sulle casse comunali. A Palazzo Tumino dovrebbero essere spostati tutti gli uffici giudiziari. 

Quale sarebbe, in questo caso, la destinazione del palazzo che ospita l’attuale Tribunale? E’ una domanda che bisogna porsi. 

A ogni buon conto, al di là del fatto di condividere o meno questa idea del Sindaco circa il fatto di spostare tutte le attività presenti in Centro Storico in quel palazzo, valutazioni sul merito che faremo non appena ne sapremo di più, una considerazione preliminare ci tocca fare. 

Non abbiamo ben compreso il motivo per cui un avviso pubblico informale di tale importanza per la nostra città, al di là del fatto di essere regolarmente inserito sul sito internet dell’ente così come accade per qualsiasi altra iniziativa del genere, non abbia trovato una pubblicizzazione supplementare”.

“Sembra che questo avviso pubblico informale – sottolinea ancora il capogruppo M5S – stia passando sotto silenzio e non si capisce il perché quando, invece, si dovrebbe fare il possibile per metterlo in rilievo considerato che stiamo parlando di un acquisto importante per la nostra città, legato a un palazzo, mai operativo, che ha fatto la storia dello skyline di Ragusa. 

Insomma, stiamo parlando di tutta una serie di novità sostanziali che, al pari e forse anche più di altre, meriterebbero una maggiore rilevanza su tutti i canali di comunicazione del Sindaco e di Palazzo dell’Aquila. Si sta decidendo una linea strategica per il futuro della nostra città. Ed è importante che tutti ne possano essere messi a conoscenza e che questo avviso pubblico informale trovi adeguata rilevanza ovunque”.

 

HAI GIÀ SCARICATO L'APP DI ZTL? SE HAI UN DISPOSITIVO ANDROID, SCARICALA ORA, PER ESSERE SEMPRE INFORMATO, DIRETTAMENTE SUL TUO SMARTPHONE, SU TUTTO CIÒ CHE È IMPORTANTE PER TE.

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA