Il bilancio 2019 di Anc Ragusa

L'attività dell'Associazione Nazionale Commercialisti iblea


10 Gennaio 2020

Il presidente dell’Associazione nazionale commercialisti Ragusa, Rosa Anna Paolino, traccia, in sintesi, il bilancio dell’attività svolta nel 2019, in cui sono state gettate le basi per quello che si annuncia un 2020 ricco di stimoli e foriero di novità. 

“Intanto un contributo fondamentale – sottolinea Paolino – è arrivato dai componenti del consiglio direttivo e del collegio dei revisori, ognuno nel proprio ruolo e con le proprie capacità ma tutti con la stessa importanza, dimostrando come sia una gran cosa decidere di donare il proprio tempo per una attività che esula dal lavoro. Se poi questa è anche svolta con puro spirito di volontariato diventa un atto che non esito a definire eroico. Il ringraziamento è da estendere a tutti gli associati che ci hanno seguito fino ad ora e che hanno permesso ad Anc Ragusa di diventare, in questi anni, una realtà importante di condivisione e divulgazione su temi che trattano la materia fiscale. Abbiamo fatto parecchio in termini di attività sindacali ed eventi formativi. Con il supporto di tutti, inoltre, è stato possibile organizzare, nella primavera del 2019, a Scicli, un evento nazionale Anc, definito da molti, per i contenuti professionali, politici e sindacali, il migliore di sempre. Altre sfide ci aspettano, ma non si può ripartire senza iniziare con i doverosi ringraziamenti”.

“Sono ancora molte le cose da migliorare – continua il presidente Paolino – ma come gruppo dirigente cominceremo da subito a lavorare per non deludere le aspettative e la fiducia che gli associati ci vorranno nuovamente accordare per il 2020, con la convinzione che Anc Ragusa siamo tutti noi. Abbiamo già stilato il programma degli eventi formativi per il nuovo anno che prenderà il via il 15 gennaio e che si concluderà agli inizi di dicembre. In più, ho già avuto modo di mettere in luce con alcuni associati che lo stesso potrà essere implementato di altre date qualora si palesasse la necessità di approfondimento professionale su nuove tematiche o di approfondirne altre già trattate. Rimaniamo sempre all’erta rispetto alle problematiche professionali che dovessero insorgere e siamo pronti da subito a mettere in campo il nostro know how esperienziale per dare risposte a tutti i colleghi”.   

 

HAI GIÀ SCARICATO L'APP DI ZTL? SE HAI UN DISPOSITIVO ANDROID, SCARICALA ORA, PER ESSERE SEMPRE INFORMATO, DIRETTAMENTE SUL TUO SMARTPHONE, SU TUTTO CIÒ CHE È IMPORTANTE PER TE.

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA