Contributi Inps, la comunicazione non va

La denuncia dell'associazione commercialisti di Ragusa


19 Novembre 2020

“Lunedì scorso, giorno di scadenza per il versamento dei contributi Inps, i professionisti, assieme alle loro aziende clienti, si sono trovati a fare i conti con un sistema di comunicazione contraddittorio e incoerente, che parte dalla difficoltà interpretativa dei decreti e arriva alle circolari Inps le quali, invece di semplificare e chiarire, contribuiscono a gettare i contribuenti e i loro intermediari nella confusione e nello sconforto”.

E’ quanto evidenzia il presidente di Anc Ragusa, Rosa Anna Paolino, mettendo in evidenza la difficoltà riscontratasi in queste ultime ore che non fa altro che aggravare le problematiche determinate dall’emergenza sanitaria. “Il 12 novembre – spiega Paolino – l’Inps ha rilasciato una circolare (128) nella quale si comunicava la sospensione dei versamenti per i soggetti che operano nelle zone rosse e arancioni.

Il giorno successivo (venerdì 13, pertanto ad un giorno lavorativo dalla scadenza) tale disposizione è stata sostituita, prevedendo con nuova circolare (129) la sospensione per le sole zone rosse che, oltretutto, rimangono quelle indicate nella circolare e non ricomprendono tutte quelle che al giorno della scadenza si trovano indicate come rosse per effetto dell’ordinanza ministeriale dello stesso 13 novembre.

Ci uniamo nell’esprimere, ancora una volta, tutto il disagio dei professionisti che assistono le aziende, le quali, in questo momento, chiedono certezze, così come noi pretendiamo rispetto per il nostro lavoro. I contribuenti sono esausti, le imprese sono esauste, i professionisti sono esausti, solo la politica sembra non esserlo, visto che continua imperterrita, nonostante da ogni dove arrivi forte e chiaro la richiesta di semplificazioni e la certezza delle norme, a emanare circolari e Dpcm talvolta in contrasto tra di loro ed in spregio allo statuto del contribuente”.

 

HAI GIÀ SCARICATO L'APP DI ZTL? SE HAI UN DISPOSITIVO ANDROID, SCARICALA ORA, PER ESSERE SEMPRE INFORMATO, DIRETTAMENTE SUL TUO SMARTPHONE, SU TUTTO CIÒ CHE È IMPORTANTE PER TE.

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA