Scicli, la Madonna delle Milizie

Appuntamento sabato alle 20, in piazza Italia


12 Giugno 2019

Novità nella tradizione. C’è attesa a Scicli per l’edizione 2019 della festa della Madonna a cavallo, Maria Santissima delle Milizie.

La sacra rappresentazione avrà inizio alle 20 in piazza Italia, dove è già stato montato il castello di cartapesta e si svolgerà la rievocazione del fatto d’armi del 1091, quando, secondo il racconto, la Vergine Guerriera scese dal cielo a salvare gli sciclitani dagli invasori infedeli. 

Quest’anno, la regia della rappresentazione teatrale, sarà dell’attore sciclitano Riccardo Maria Tarci. 

A darne notizia l’Amministrazione Comunale. 

Il testo è il Pacetto-Vanasia, secondo tradizione. Previsto, prima della festa, un corteo storico con decine di figuranti in costumi d’epoca. 

A fianco della manifestazione religiosa e folclorica, anche un momento dedicato al gusto, con la Sagra della Testa di Turco, il dolce tipico sciclitano, un grande bignè che riproduce le fattezze di un turbante arabo, e del cous cous. 

Tra i momenti culturali, le passeggiate nei luoghi mariani, la prima sabato mattina, la seconda domenica, stavolta a cavallo. 

Da Scicli e fino al Convento delle Milizie, a Donnalucata. 

Tra i momenti prodromi, invece, giovedì, alle 18,30 una conversazione a palazzo Spadaro sul culto della “Madonna di li Milici” di Scicli.

 

HAI GIÀ SCARICATO L'APP DI ZTL? SE HAI UN DISPOSITIVO ANDROID, SCARICALA ORA, PER ESSERE SEMPRE INFORMATO, DIRETTAMENTE SUL TUO SMARTPHONE, SU TUTTO CIÒ CHE È IMPORTANTE PER TE.

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA