San Giovanni Battista, festa nel vivo

A Monterosso Almo e Chiaramonte Gulfi, i momenti clou

article image Il simulacro di San Giovanni Battista a Monterosso Almo


20 Giugno 2019

Quando manca ancora qualche giorno alla celebrazione della solennità della Natività di San Giovanni Battista, è tornata a ripetersi, martedì pomeriggio, nella chiesa commendale di Chiaramonte Gulfi, una singolare cerimonia che ha coinvolto la confraternita di Maria Santissima della Misericordia e il comitato della Cattedrale di Ragusa. 

Il rito è stato consumato sotto il segno del Battista, all’insegna del comune protettore. A celebrare la Santa Messa il parroco della Cattedrale, il sacerdote Giuseppe Burrafato, naturalmente con la partecipazione dei componenti dei due comitati. 

Un gemellaggio molto sentito, consumato alla presenza dei fedeli chiaramontani i quali, ogni anno in questo stesso periodo, si ritrovano nell’attesa che i solenni festeggiamenti del precursore entrino nel vivo. 

Da domani, al via il triduo solenne. 

Alle 8,30 si terrà la celebrazione eucaristica, alle 18 il corpo bandistico Vito Cutello percorrerà le vie della città mentre alle 18,30, dopo la recita del Rosario, la coroncina di lodi a San Giovanni e le litanie, ci sarà la celebrazione eucaristica presieduta dall’arciprete parroco Salvatore Vaccaro, nel 33esimo anniversario di sacerdozio. 

Subito dopo la benedizione con la reliquia del santo precursore e a seguire le marce in piazza San Giovani. Alle 22 è prevista l’adorazione eucaristica guidata dai frati minori e dal Terz’ordine francescano. 

Sabato, invece, la celebrazione eucaristica è in programma alle 8,30, mentre alle 18 il corpo bandistico Vito Cutello percorrerà le vie della città. 

Alle 18,15, il sindaco, le autorità civili e militari, con il gonfalone della città, le confraternite cittadine, accompagnati dalla banda, si recheranno dal palazzo municipale alla chiesa commendale per onorare il santo precursore, protettore del centro montano. 

Alle 18,30 il Rosario, la coroncina di lodi a San Giovanni e le litanie mentre la celebrazione eucaristica sarà presieduta dal predicatore fra’ Tindaro Faranda, ofm. Saranno benedetti i nuovi fiori in argento che ornano i quattro angeli del fercolo che simboleggiano i quattro quartieri della città, rappresentati dalle confraternite. 

I manufatti sono stati realizzati dal maestro Benedetto Gelardi da Palermo, in occasione del 150esimo anniversario della costruzione del fercolo. Ci sarà la benedizione con la reliquia del precursore. Al termine, saranno distribuite delle cartoline a ricordo dell’evento. E quindi le marce in piazza San Giovanni. 

Alle 22, in piazza Duomo, lo spettacolo musicale “Napule è…mille culure”, un omaggio alla musica partenopea, con la vocal band “OltreVoci” diretta da Paolo Li Rosi.

Stanno proseguendo intanto, a Monterosso Almo, le celebrazioni in preparazione della solennità della Natività di San Giovanni Battista.

Oggi, nell’ambito del solenne Ottavario, sarà l’arciprete parroco, don Giuseppe Antoci, a presiedere la celebrazione eucaristica delle 20,30, che sarà caratterizzata dalla vestizione dei nuovi ministranti e animata dal gruppo Rinnovamento nello Spirito. 

Domani, invece, alle 19,30, la santa messa sarà presieduta dal vescovo di Ragusa, mons. Carmelo Cuttitta. 

La celebrazione sarà caratterizzata dall’amministrazione del sacramento della confermazione. 

Sabato 22, sempre alle 19,30, la santa messa sarà presieduta da don Antoci che conferirà il mandato agli animatori del Grest edizione 2019. 

Domenica, in occasione della solennità del Santissimo Corpo e Sangue di Cristo, ci saranno, sempre nella chiesa di San Giovanni, alle 8,30 e alle 11 le celebrazioni eucaristiche. 

Alle 19,30, in chiesa Madre invece, la solenne celebrazione eucaristica. Alle 20,30, poi, prenderà il via la processione eucaristica che si concluderà nella chiesa di San Giovanni Battista intorno alle 21,30. Alle 23, infine, adorazione eucaristica notturna denominata “Notte di San Giovanni”.

 

HAI GIÀ SCARICATO L'APP DI ZTL? SE HAI UN DISPOSITIVO ANDROID, SCARICALA ORA, PER ESSERE SEMPRE INFORMATO, DIRETTAMENTE SUL TUO SMARTPHONE, SU TUTTO CIÒ CHE È IMPORTANTE PER TE.

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA