Sacro Cuore di Gesù, festa al via

Ragusa, nella parrocchia iblea ex-Gesuiti

article image Grande festa nella parrocchia Sacro Cuore di Gesù


05 Giugno 2021

Ritornano i festeggiamenti in onore del Sacro Cuore di Gesù celebrati nell’omonima parrocchia (ex Gesuiti) di Ragusa, da sempre punto di riferimento per centinaia di famiglie del quartiere ma anche della città.

Ha preso il via mercoledì scorso la novena al Sacro cuore che proseguirà sino a sabato 10 giugno.

Nel frattempo, domenica 6 cade la solennità del Santissimo corpo e sangue di Cristo con la programmazione di due celebrazioni eucaristiche antimeridiane, alle 9 e alle 11.

La santa messa delle 19, invece, sarà celebrata dal sacerdote Paolo La Terra, cancelliere della diocesi di Ragusa.

Lunedì il programma continua con la celebrazione eucaristica delle 7,25. Alle 18,15, poi, ci saranno la preghiera del Santissimo Rosario e la novena al Sacro Cuore animati dal gruppo della corale.

Alle 19, la celebrazione eucaristica sarà presieduta dal sacerdote Gero Manganello, direttore dell’ufficio catechistico dell’arcidiocesi di Agrigento e animata dagli educatori e animatori dell’Azione cattolica.

Alle 20 si terrà la conferenza sul tema “Essere credibili: la sfida del cristiano alla luce dell’esempio del beato Rosario Livatino”. Relatore sarà il sacerdote Giuseppe Cumbo, promotore di giustizia nella fase suppletiva del processo di beatificazione e vicario episcopale del settore ovest dell’arcidiocesi di Agrigento.

Martedì i festeggiamenti proseguiranno, dopo la messa della mattina alle 7,25, con la preghiera del Rosario e la novena del Sacro Cuore di Gesù, animati dal gruppo della Caritas. Mentre, alle 19, la celebrazione eucaristica sarà presieduta da don Vincenzo Guastella e animata dal gruppo Giovani e Giovanissimi.

Si prosegue mercoledì 9 giugno con la messa delle 7,25, la preghiera del Rosario e la Novena delle 18,15 e con la celebrazione eucaristica delle 19 che sarà presieduta da padre Gianni Iacono, Ocd, e animata dal gruppo missionario.

“La festa, quest’anno – spiega il parroco del Sacro Cuore di Gesù, il sacerdote Marco Diara – ritorna con qualche appuntamento in più rispetto alla scorsa edizione anche se non ci sarà la processione per le vie del quartiere ed è il secondo anno consecutivo che accade.

Speriamo che questo momento di pandemia possa concludersi il prima possibile e che l’attuale campagna di vaccinazione ci accompagni verso quel ritorno alla normalità auspicato da tutti”.

L’impresa ecologica Busso Sebastiano, che gestisce il servizio di igiene ambientale in città, si occuperà di garantire un servizio di pulizia straordinaria nelle strade tutt’attorno alla parrocchia, durante il periodo riservato ai festeggiamenti che proseguiranno sino a domenica 13 giugno.

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA