Palchi Diversi, Godot apre la stagione

Al Teatro Ideal di Ragusa, con il "Signor F."


11 Novembre 2019

Un atteso ritorno, uno spettacolo tragicomico che sfiora temi intensi con la leggiadria della risata, una scrittura raffinata firmata da Maria Greco. 

È “Il signor F. è morto in treno… e altre storie”, con cui la Compagnia G.o.D.o.T. di Ragusa apre la nuova stagione “Palchi DiVersi”. 

Un treno speciale, guidato da un controllore più che speciale, farà capolinea al Teatro Ideal di Ragusa il prossimo fine settimana, venerdì 15 e sabato 16, alle ore 21.00, e domenica 17 alle ore 18.00, per tre serate da trascorrere tra il riso e il sentimento. 

La regia, molto dinamica e originalissima, è di Vittorio Bonaccorso che cura anche le scelte musicali, davvero sorprendenti, e la scena, mentre i costumi sono di Federica Bisegna che sarà sul palco anche con una partecipazione.

Il tema della morte, della continua tensione dell’uomo tra la vita e la sua fine, affrontato in chiave tragicomica, è una delle due tematiche che la compagnia ha scelto di approfondire durante questa 15^ stagione teatrale – l’altra è la finzione. 

E “Il signor F. è morto in treno… e altre storie” si inserisce appieno in questo tentativo di raccontare la morte, pur col sorriso. Perfetta, per questo, la scrittura di Maria Greco, con cui la Compagnia ragusana si è trovata a collaborare più volte, che sa trattare temi fondamentali, come la vita e la morte appunto, i rapporti sociali o l’indifferenza, con ironia e leggerezza, riuscendo così a sdrammatizzare, senza mai cadere nella parodia.

Oltre a “Il signor F. è morto in treno”, in scena anche “Il Calzolaio lettore”, “Alcesti”, “Ipocondria” e “Ravanello”, per uno spettacolo “sopra” le righe (i binari del treno) e pieno di contrasti (uno per tutti le scelte musicali) che esaltano un copione con tanti rimandi: da Pirandello ad Ibsen, da Pinter al teatro dell’assurdo, tanto amato dalla compagnia. 

Sul palco gli attori: Giuseppe Arrabito, Alessio Barone, Beatrice Bracchitta, Emma Bracchitta, Davide Cavallo, Monica Chessari, Benedetta D’Amato, Andrea Dimartino, Federica Guglielmino, Sofia La Rosa, Paolo Lanza, Alessandra Lelii, Benedetta Mendola, Francesco Piccitto, Lorenzo Pluchino, Mario Predoana, Federica Salonia e la piccola Marta Iurato. 

Prevendita biglietti presso il negozio Beddamatri di Ragusa (via M. Coffa, 12). 

 

HAI GIÀ SCARICATO L'APP DI ZTL? SE HAI UN DISPOSITIVO ANDROID, SCARICALA ORA, PER ESSERE SEMPRE INFORMATO, DIRETTAMENTE SUL TUO SMARTPHONE, SU TUTTO CIÒ CHE È IMPORTANTE PER TE.

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA