La Beata Vergine del Monte Carmelo

Oggi si celebra la solennità, domenica la festa

article image Oggi, anche a Ragusa, la solennità del Carmelo


16 Luglio 2021

Le celebrazioni in onore della Madonna del Carmelo, nel santuario omonimo di piazza Carmine, stanno per consumare i momenti clou.

Oggi è la giornata della commemorazione solenne della Madonna del Monte Carmelo.

Alle 7,45 la concelebrazione eucaristica dei Padri carmelitani al monastero di Santa Teresa di Ragusa (Carmelitane scalze), alle 11,50 lo sparo di colpi di cannoni e scampanio a festa, alle 12 la supplica alla Madonna del Carmine e il canto delle litanie lauretane.

Al termine, la preghiera di affidamento dei fratelli e delle sorelle che portano lo scapolare alla Madonna del Carmine. In santuario, nel pomeriggio, non saranno celebrate sante messe per consentire la partecipazione dei fedeli all’ordinazione episcopale del vescovo di Ragusa, mons. Giuseppe La Placa.

Domani alle 18 la recita del Rosario, alle 18,30 la concelebrazione eucaristica dei Padri carmelitani scalzi in santuario e alle 21 la veglia mariana presso il santuario della Croce gloriosa in contrada Petrulli, con la partecipazione e animazione del gruppo Barakà (sono consentiti 150 posti a sedere).

Domenica 18 luglio la festa liturgica della Madonna del Carmine. Alle 8, alle 12 e alle 17 lo sparo di colpi di cannoni e lo scampanio a festa. Nel corso della giornata, saranno celebrate cinque sante messe: alle 8,30 presieduta da padre Iandry Rakotorimanana, ocd; alle 10,30 da padre Gianni Iacono, ocd; alle 12 da padre Giorgio Occhipinti; alle 17 da padre Giuseppe Cabibbo; alle 18,30 da padre Giuseppe Burrafato, parroco della Cattedrale, che al termine presenterà un omaggio floreale alla Madonna del Carmine. Alle 20, poi, ci sarà la passeggiata culturale e la conferenza in piazza Carmine sul tema “Le pietre del Carmine e della nuova Ragusa” a cura dell’associazione culturale “Insieme in città”. Relatore sarà il prof. Giorgio Flaccavento.

Sono consentiti 80 posti a sedere.

L’impresa ecologica Busso Sebastiano, che gestisce il servizio di igiene ambientale in città, ha completato, nel frattempo, l’azione di pulizia straordinaria effettuata tutt’attorno al santuario. In questi giorni, è stato padre Giuseppe Ramondazzo a presiedere una delle messe in programma, con la partecipazione della comunità parrocchiale Beato Clemente Marchisio di Ragusa.

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA