Giarratana, il triduo per San Giuseppe

Nel giorno della vigilia, lo spettacolo "Lauracantalaura"


06 Settembre 2019

Entra nel vivo, a Giarratana, la festa del patriarca San Giuseppe che, proprio nella comunità della Perla degli Iblei, può contare su numerosi devoti e fedeli. 

E non è un caso che proprio qui il patrono della Chiesa universale sia celebrato due volte all’anno. Ieri è stato dato il via al triduo in preparazione alla festa esterna prevista per domenica 8 settembre. 

Il triduo è predicato da padre Giuseppe Iacono, amministratore parrocchiale della parrocchia Sacro Cuore a Comiso. 

Oggi, dopo la recita del Rosario delle 17,45, alle 18,30 la celebrazione eucaristica. 

Domani, invece, è il giorno della vigilia. Questi gli appuntamenti liturgici. 

Alle 17,45 la recita del Rosario, la coroncina e le litanie di San Giuseppe. Alle 18,30 la celebrazione eucaristica. 

Alle 21,30, in piazza Vittorio Veneto, lo spettacolo musicale “LauracantaLaura”, tributo a Laura Pausini di cui sarà protagonista Laura Sfilio. 

La performance artistica si terrà sul palco allestito proprio di fronte al palazzo municipale. 

Nella giornata della festa esterna, invece, domenica 8 settembre, sono in programma due processioni con il simulacro. 

La prima alle 12 per le vie del Centro Storico, la seconda in serata, alle 20,30, per le principali vie del paese.

 

HAI GIÀ SCARICATO L'APP DI ZTL? SE HAI UN DISPOSITIVO ANDROID, SCARICALA ORA, PER ESSERE SEMPRE INFORMATO, DIRETTAMENTE SUL TUO SMARTPHONE, SU TUTTO CIÒ CHE È IMPORTANTE PER TE.

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA