Dopo la Cina, ecco Malta

Proseguono le grandi produzioni a Scicli

article image Foto di gruppo al termine delle riprese della tv maltese


10 Novembre 2019

Malta e il suo bacino turistico. 

Prosegue l’opera di promozione internazionale dell’immagine di Scicli da parte della giunta Giannone, a pochi mesi dalla missione a Malta del vicesindaco Caterina Riccotti. 

Ieri una troupe della “Television Malta” è stata in città per girare un reportage sui luoghi di Montalbano e su Scicli, la Vigata televisiva.

La trasmissione si chiama “Tvam” ed è l’equivalente dell’Uno Mattina italiana. 

La troupe, di cinque fra cineoperatori e giornalisti è stata accolta dall’Ufficio Cultura e Turismo del Comune e ha girato nel Centro Storico della città, intervistando il sindaco Enzo Giannone e il più anziano degli abitanti delle grotte di Chiafura, il signor Pietro Sudano.

 

HAI GIÀ SCARICATO L'APP DI ZTL? SE HAI UN DISPOSITIVO ANDROID, SCARICALA ORA, PER ESSERE SEMPRE INFORMATO, DIRETTAMENTE SUL TUO SMARTPHONE, SU TUTTO CIÒ CHE È IMPORTANTE PER TE.

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA