Zona rossa, denunciate 4 persone

Dalla Polizia Locale di Vittoria


15 Novembre 2020

Quattro persone sono state colte in flagranza di reato per non avere rispettato le regole di circolazione riguardanti l’accesso alla città.

Tre vittoriesi di 39, 44 e 32 anni e un 61enne egiziano ma residente in città, sono stati sorpresi a bordo delle loro autovetture, mentre rimuovevano le transenne di blocco nei varchi di accesso predisposti.

La Polizia Municipale, infatti nell’ambito delle attività di vigilanza del territorio, finalizzati a controllare i varchi di accesso della città, dopo la dichiarazione della “Zona Rossa”, li ha denunciati per rimozione dei segnali stradali .

I quattro soggetti sono stati sorpresi a bordo dei loro mezzi a spostare le protezioni “jersey” in plastica all’ingresso della città, posti dalle forze dell’ordine per impedire il transito.

A sorprenderli sono stati gli agenti della polizia municipale in borghese che stavano svolgendo il servizio in diverse zone della città ed hanno colto sul fatto i quattro automobilisti mentre erano intenti a spostare le transenne e passare.

Un comportamento vietato che è stato sanzionato. Per la violazione commessa oltre ad essere denunciati all’autorità competente i quattro dovranno pagare anche una multa, così come previsto dall’articolo 15 dal codice della strada.

 


HAI GIÀ SCARICATO L'APP DI ZTL? SE HAI UN DISPOSITIVO ANDROID, SCARICALA ORA, PER ESSERE SEMPRE INFORMATO, DIRETTAMENTE SUL TUO SMARTPHONE, SU TUTTO CIÒ CHE È IMPORTANTE PER TE.

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA