Vittoria, spara in pieno centro

Arrestato tunisino 26enne

article image Arrestato dalla Polizia tunisino 26enne


23 Novembre 2019

La Polizia di Stato, Squadra Mobile e Commissariato P.S. di Vittoria, ha tratto in arresto un tunisino 26enne per detenzione illegale di armi da sparo e porto in luogo pubblico, in zona San Giovanni a Vittoria.

Alle 15.00 di ieri, gli operatori del Commissariato di Vittoria e di Comiso intervenivano in zona San Giovanni di Vittoria, per la segnalazione di numerosi colpi d’arma da fuoco.  

Al momento dell’arrivo, non veniva rintracciato nessuno sul posto in quanto tutti si erano dileguati.

Intervenuti sul posto anche gli investigatori della Squadra Mobile e la Polizia Scientifica, insieme alla Squadra di P.G. del Commissariato di Vittoria, venivano rinvenuti dei bossoli e dei proiettili vicino ad alcune macchine ivi parcheggiate.

Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica iblea prontamente avviate dagli investigatori della Polizia di Stato, consentivano di ricostruire la dinamica di quanto accaduto, individuando uno dei soggetti ritenuti responsabili della sparatoria che veniva tratto in arresto e, su disposizione dell’A.G. competente, tradotto presso il carcere di Ragusa. 

Inoltre, nel corso della notte è stato rinvenuto un fucile utilizzato dal soggetto arrestato nel corso della sparatoria. 

Proseguono alacremente le attività investigative da parte della Polizia di Stato di Ragusa e Vittoria, tese ad individuare gli altri responsabili del gruppo di fuoco. 

 

 

HAI GIÀ SCARICATO L'APP DI ZTL? SE HAI UN DISPOSITIVO ANDROID, SCARICALA ORA, PER ESSERE SEMPRE INFORMATO, DIRETTAMENTE SUL TUO SMARTPHONE, SU TUTTO CIÒ CHE È IMPORTANTE PER TE.

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA