Trovato morto pentito di mafia

Vittoria, è Orazio Sciortino

article image Torna il terrore a Vittoria? (foto repertorio)


30 Giugno 2020

Ieri sera, in un terreno adiacente alla Vittoria Santa Croce Camerina, è stato ritrovato morto il pentito di Mafia, Orazio Sciortino. 

L'uomo, 50enne, era un ex-picciotto del clan Carbonaro Dominante. 

Da collaboratore di giustizia, Sciortino contribuì a far luce sulla guerra dei clan mafiosi, tra Vittoria e Gela, che culminò nella strage del Bar Esso di Vittoria nel 1999. 

Sul posto sono sopraggiunti la Polizia e i Vigili del Fuoco per i rilievi. 

Da una prima ricostruzione, sembrerebbe che Sciortino presentasse dei colpi di arma da fuoco alla nuca, il che lascia pensare a un’esecuzione di stampo mafioso.

 

HAI GIÀ SCARICATO L'APP DI ZTL? SE HAI UN DISPOSITIVO ANDROID, SCARICALA ORA, PER ESSERE SEMPRE INFORMATO, DIRETTAMENTE SUL TUO SMARTPHONE, SU TUTTO CIÒ CHE È IMPORTANTE PER TE.

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA