Si scaglia contro carabiniere, arrestato

Pozzallo, si tratta di un 30enne tunisino


12 Ottobre 2019

Dopo un inseguimento di alcune centinaia di metri, a Pozzallo, i Carabinieri fermano un 30enne tunisino, che era fuggito alla loro vista. L'uomo, durante l'identificazione, si scaglia violentemente con calci e pugni contro di loro.  

Uno dei militari ha riportato diverse lesioni ed è stato trasportato al pronto soccorso per le cure del caso. 

Al termine di controlli, si è appurato che l’uomo era irregolare sul territorio nazionale, poiché gli era stata respinta la richiesta di asilo politico. L'uomo è stato arrestato.
 

 

 

HAI GIÀ SCARICATO L'APP DI ZTL? SE HAI UN DISPOSITIVO ANDROID, SCARICALA ORA, PER ESSERE SEMPRE INFORMATO, DIRETTAMENTE SUL TUO SMARTPHONE, SU TUTTO CIÒ CHE È IMPORTANTE PER TE.

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA