San Giacomo, divieto per acqua potabile

Ragusa, emanata ordinanza sindacale


21 Febbraio 2021

Con ordinanza sindacale n.261 emanata in data odierna, pubblicata all’albo pretorio dell’Ente, considerato il permanere delle condizioni di non potabilità, già in precedenza segnalate dal Consorzio di Bonifica, si ordina il divieto di utilizzo dell’acqua a scopi potabili e alimentari, fino a nuova disposizione, nella Frazione di San Giacomo e contrade limitrofe alimentate dall’Acquedotto rurale S. Rosalia.

Con lo stesso provvedimento si precisa che nella frazione di S. Giacomo e nelle contrade limitrofe l’utilizzo dell’acqua resta consentito per usi domestici e per l’igiene della persona.

“Il Consorzio di Bonifica, competente sull’Acquedotto Santa Rosalia - dichiara il Sindaco di Ragusa, Peppe Cassì -  ci ha purtroppo informati che permangono le condizioni, già comunicate negli anni passati, di non potabilità dell’acqua destinata alla Frazione di San Giacomo e alle contrade limitrofe.

Lo stesso Consorzio comunica che sono in corso i lavori di installazione dell’impianto di biossido di cloro. Sarà cura dell’Amministrazione monitorare le attività messe in atto al fine di risolvere definitivamente la situazione.”

 

HAI GIÀ SCARICATO L'APP DI ZTL? SE HAI UN DISPOSITIVO ANDROID, SCARICALA ORA, PER ESSERE SEMPRE INFORMATO, DIRETTAMENTE SUL TUO SMARTPHONE, SU TUTTO CIÒ CHE È IMPORTANTE PER TE.

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA