Ragusa, si registra un altro decesso

I positivi aumentano di una sola unità

article image Sono 42 i vaccinati domenica in provincia di Ragusa


12 Gennaio 2021

Sono 42 le vaccinazioni effettuate in provincia di Ragusa domenica, per un totale di oltre 4.600 su 7.000 dosi disponibili.

Oltre 2.200 i test effettuati nella giornata di domenica, con 28 positivi in totale rilevati

Si registra, intanto, un nuovo decesso: è una pozzallese di 84 anni, che si trovava al Giovanni Paolo II di Ragusa.

Sono 178, complessivamente, le vittime della pandemia nell'area iblea.

Solo un positivo in più rispetto al giorno precedente: sono 751, di cui 710 in isolamento domiciliare, 11 nella Rsa di Ragusa e 30 ricoverati nei reparti Covid della provincia.

I guariti arrivano quasi a quota 6.100.

Questi i positivi per comune: Acate 24, Chiaramonte 17, Comiso 73, Giarratana 5, Ispica 12, Modica 115, Monterosso 2, Pozzallo 30, Ragusa 171, Santa Croce 21, Scicli 27, Vittoria 196 e 17 da fuori provincia.

Oltre 213mila i tamponi complessivamente effettuati nel territorio ibleo. 

 

VACCINAZIONE ANTICOVID-19 E DONAZIONE PERSONALE SANITARIO: QUALI COMPORTAMENTI BISOGNA SEGUIRE  

La somministrazione della prima dose della vaccinazione rivolta al personale sanitario, così come previsto dal “Piano strategico dell’Italia per la vaccinazione anti-SARS-CoV-2/COVID-19”1, è quasi completata.  

Il Simt – Servizi di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale -dell’Asp di Ragusa, direttore dr. Giovanni Garozzo, ha predisposto alcune specifiche raccomandazioni sull’eleggibilità alla donazione di sangue ed emocomponenti per soggetti con anamnesi positiva per somministrazione di vaccino anti-SARS-CoV-2”. Nello specifico, le indicazioni riguardano se si è un/una donatore/trice Avis; e se si è una donatrice nulli-gravida (no gravidanze, no aborti).   

I donatori potranno prenotare la donazione di plasma iper-immune presso la propria sezione di appartenenza: si accomanda che la donazione deve essere eseguita trascorsi 10 giorni dalla seconda dose. Nel caso in cui non si è già donatore/trice Avis, e si vuole donare plasma iper-immune, occorre prenotare l’iscrizione presso la sezione Avis della propria città. In caso di idoneità alla donazione si potrà fissare l’appuntamento per la donazione di plasma iper-immune. Anche in questo caso donazione deve essere eseguita trascorsi 10 giorni dalla seconda dose. 

Per ulteriori informazioni telefonare al 0932-234002 dalle ore 11.00 alle ore 13.00 dal lunedì al venerdì. 

 

 

HAI GIÀ SCARICATO L'APP DI ZTL? SE HAI UN DISPOSITIVO ANDROID, SCARICALA ORA, PER ESSERE SEMPRE INFORMATO, DIRETTAMENTE SUL TUO SMARTPHONE, SU TUTTO CIÒ CHE È IMPORTANTE PER TE.

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA