La Sicilia è zona arancione

Ragusa, un altro decesso causa Covid

article image La Sicilia diventa arancione, causa aumento contagi


09 Gennaio 2021

Un altro decesso in provincia di Ragusa, una 91enne morta al Giovanni Paolo II di Ragusa, causa Coronavirus. Il totale delle vittime sale a 176. 

Aumentano, leggermente, anche i positivi in provincia di Ragusa: sono 748, di cui 706 in isolamento domiciliare, 30 ricoverati e 12 in Rsa. 

I guariti sono poco più di 6mila.

I positivi per comune: Acate 21, Chiaramonte Gulfi 17, Comiso 71, Giarratana 2, Ispica 11, Modica 146, Monterosso Almo 3, Pozzallo 31, Ragusa 147, Santa Croce Camerina 25, Scicli 23, Vittoria 198 e 11 da fuori provincia.

I tamponi effettuati, complessivamente, sono oltre 207 mila. 

Nel frattempo, niente Zona Rossa in Sicilia. Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, ha optato per la fascia arancione, in vigore da domani. 

Musumeci ha confermato: “siamo preoccupati per l’attuale andamento della curva dei contagi in Sicilia, per questo abbiamo chiesto al ministro Speranza, che ringrazio, di anticipare di almeno una settimana il provvedimento di istituzione della zona arancione per la Sicilia. Nonostante l’indice Rt dell’Isola non prevedesse infatti questa classificazione, con grande senso di responsabilità, abbiamo così previsto misure più stringenti a salvaguardia del nostro territorio”.

Nel frattempo, l'Asp di Ragusa ha fornito i dati sui test rapidi effettuati nella giornata di giovedì scorso: su oltre 2.800 tamponi, 32 sono risultati positivi.

 

HAI GIÀ SCARICATO L'APP DI ZTL? SE HAI UN DISPOSITIVO ANDROID, SCARICALA ORA, PER ESSERE SEMPRE INFORMATO, DIRETTAMENTE SUL TUO SMARTPHONE, SU TUTTO CIÒ CHE È IMPORTANTE PER TE.

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA