La Polizia nel rispetto dell'ambiente

Le nuove auto elettriche per la Questura

article image "Vicini alla gente nel rispetto dell’ambiente e della mobilità ecosostenibile"


05 Giugno 2021

Si è svolto ieri mattina l’incontro degli Operatori della Questura di Ragusa con gli alunni delle classi seconde e terze della scuola primaria del plesso Cesare Battisti dell’istituto comprensivo “Paolo Vetri”  di Ragusa, nel corso del quale sono state presentate  le auto elettriche della Polizia di Stato che di recente sono state assegnate  dal  Dipartimento della Pubblica Sicurezza.

I nuovi mezzi di servizio per i poliziotti di Ragusa entrano così a far parte del parco auto della Polizia di Stato iblea e saranno destinati al controllo del territorio in ambito urbano, nel contesto della “polizia di prossimità”. 

I bambini, che ieri mattina hanno accolto nel cortile della scuola gli  Operatori ed i mezzi della Polizia di Stato di Ragusa, con l’odierna iniziativa concludono il percorso di educazione all’ecologia,  approfondendo ulteriormente il tema dell’inquinamento atmosferico, dei danni che provoca e di ciò che si può fare per ridurlo abbattendo l’inquinamento atmosferico ed il livello del rumore per migliorare la qualità dell’aria.

In tale contesto operano le nuove vetture della Polizia di Stato che, trattandosi  di auto ecologiche a zero emissioni e zero rumore, possono circolare in ambito urbano, abbattendo l’inquinamento atmosferico ed acustico.  

E’ stato spiegato agli alunni incuriositi dalla presenza delle donne e degli uomini della Polizia di Stato di Ragusa e dei loro mezzi, che l’utilizzo delle nuove vetture elettriche e delle biciclette Atala Rider Spider 24 che vestono i colori d’istituto della Polizia di Stato, già assegnate alla Questura di Ragusa ed utilizzate sin dalla scorsa estate rappresenteranno  una sorta di front office che la Polizia di Stato offrirà per essere sempre più vicina alla richieste ed alle esigenze dei cittadini e dei turisti, a supporto e ad integrazione dei servizi di controllo del territorio, quotidianamente svolti dalle volanti della provincia, quest’ultime dotate di  avanzata tecnologia ed equipaggiate con sofisticati sistemi di bordo. 

Proprio per evidenziare la diversità delle vetture in uso alla Questura, in relazione alle specifiche attività di “prevenzione e controllo del territorio” e di “polizia di prossimità”, i bambini hanno avuto l’occasione di vedere da vicino e poter fare il confronto sia l’auto elettrica che la Giulietta Alfa Romeo utilizzata dalle Volanti. 

Nell’occasione personale specializzato ha fornito al giovanissimo pubblico utili spunti per approfondire l’argomento, stuzzicando la loro curiosità e rispondendo alle loro numerose domande. 

Presenza della Polizia di Stato sul territorio,  per aumentare il senso di sicurezza tra i cittadini, ad iniziare dai giovanissimi, per un proficuo rapporto di fiducia nelle istituzioni.
 

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA