La Guardia Costiera soccorre 4 giovani

L'episodio è avvenuto a Marina di Ragusa

article image Operazione della Guardia Costiera a Marina di Ragusa 


05 Giugno 2021

La Sala operativa della Capitaneria di Porto di Pozzallo ha ricevuto una richiesta di soccorso nelle acque antistanti Marina di Ragusa a favore di quattro ragazzi di nazionalità albanese che mostravano difficoltà nel tornare a riva. 

Le operazioni di soccorso, coordinate da questo Comando, si sono concretizzate con l’immediato invio della motovedetta di ricerca e soccorso CP 325, e del personale del presidio di protezione Civile del Comune di Ragusa, con un gommone in dotazione nel limitrofo porto turistico. 

Una volta recuperati, i quattro giovani sono stati condotti presso la spiaggia di Marina di Ragusa dove ad attenderli erano presenti il personale dei Vigili del Fuoco e gli operatori sanitari del 118, precedentemente allertati, i quali provvedevano a trasportare uno dei ragazzi presso l’Ospedale civile di Ragusa. 

Prima del rientro in porto la CP 325 effettuava ulteriori verifiche nello specchio acqueo interessato dall’episodio al fine di scongiurare la presenza di ulteriori bagnanti in difficoltà.

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA