"Evitare che Vittoria sia zona rossa"

L'appello di Reset alla città


22 Ottobre 2020

“Abbiamo come l’impressione, confortata purtroppo dai dati, che la situazione stia sfuggendo di mano.

Il numero dei contagi è in rapida crescita nella nostra città.

Abbiamo dimenticato di attuare le buone pratiche per evitare di rimanere infettati. La mascherina è una necessità. Così come rispettare il distanziamento interpersonale.

Certo, in una fase come questa, in cui impazza la campagna elettorale, più facile a dirsi che a farsi.

Ma lo sforzo deve essere comune. Perché, come i vittoriesi hanno appurato sulla propria pelle, il virus non scherza.

E dobbiamo, quindi, creare tutte le condizioni affinché lo stesso non attecchisca”.

E’ questo il senso dell’appello che il segretario dell’associazione politico culturale Reset Vittoria, Alessandro Mugnas, rivolge all’indirizzo dei propri concittadini.

Auspicando, altresì, che dalla casa comunale ci possano essere controlli più attenti e puntuali che, però, non devono diventare asfissianti ma incanalare e correggere gli atteggiamenti delle persone verso indirizzi più rispondenti alle prescrizioni utili al fine di evitare i contagi.

“Riteniamo, purtroppo – continua Mugnas – che il numero dei contagiati sia destinato a crescere, speriamo con una curva inferiore rispetto a quella di questi ultimi giorni. Facendo il raffronto con lo scorso mese di marzo, in termini numerici le cifre sono molto peggiorate. La maggior parte dei contagiati, però, sta bene. E quindi, nell’augurare a ciascuno di loro di superare questa prova difficile, ci attendiamo che tutti, ma proprio tutti, rispettino le indicazioni già note per evitare di incorrere in situazioni che potrebbero diventare ulteriormente spiacevoli. Insomma, dobbiamo impegnarci al massimo per evitare che Vittoria possa diventare zona rossa”.

 

HAI GIÀ SCARICATO L'APP DI ZTL? SE HAI UN DISPOSITIVO ANDROID, SCARICALA ORA, PER ESSERE SEMPRE INFORMATO, DIRETTAMENTE SUL TUO SMARTPHONE, SU TUTTO CIÒ CHE È IMPORTANTE PER TE.

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA