E alla fine arrivò il Dpcm

Coronavirus, dati in costante ribasso

article image La firma di Conte sul Dpcm per la riapertura


18 Maggio 2020

Dopo un'incomprensibile stop and go delle Regioni, compresa, ovviamente, quella Siciliana, a cui andrebbe ricordato che, prima di criticare gli altri (vedi il governo), bisogna guardare in casa propria (vedi cassa integrazione), è arrivata, ieri, nel tardo pomeriggio, la firma di Giuseppe Conte sul Dpcm per la riapertura. 

Nei giorni scorsi abbiamo fatto il punto sulle principali attività che ripartono, quindi nessuna sorpresa.

A sorprendere, piuttosto, oltre all'atteggiamento, assai singolare, dei cosidetti "governatori", è il report della Protezione Civile. 

In calo i ricoveri. In terapia intensiva si trovano 762 persone, 13 meno di sabato. Sono ancora ricoverate con sintomi 10.311 persone, 89 meno di sabato. In isolamento domiciliare 57.278 persone (1.734 rispetto a sabato).

Nelle ultime ventiquattr'ore sono morte 145 persone (sabato le vittime erano state 153), arrivando a un totale di decessi di 31.908 unità. 

I guariti raggiungono quota 125.176, per un aumento in 24 ore di 2.366 unità.

Il calo dei malati (ovvero le persone attualmente positive) è stato pari a 1.836 unità, mentre i nuovi contagi rilevati nelle ultime 24 ore sono stati 675. 

Ieri sono stati fatti 60.101 tamponi (sabato 69.179) e sono stati raggiunti i tre milioni di tamponi totali.

Non è mai stato così basso il rapporto tra tamponi fatti e casi individuati: è di 1 malato ogni 89 tamponi fatti, l'1,1%. 

Dall'inizio dei controlli, in Sicilia, i tamponi effettuati sono stati 117.426 (+ 2.463 rispetto a sabato), su 105.074 persone: di queste sono risultate positive 3.388 persone (+ 6), mentre attualmente sono ancora contagiate 1.555 persone (-104), 1.566 sono guarite (+ 108) e 267 decedute (+ 2). 

Degli attuali 1.555 positivi, 158 pazienti (-13) sono ricoverati, di cui 13 in terapia intensiva (+1), mentre 1.397 (-91) sono in isolamento domiciliare.

Da segnalare, a Ragusa, un nuovo boom di guariti, che salgono a 58 dai 50 di sabato. Costanti decessi, 7, e ricoveri, 4. Gli attuali positivi sono invece scesi a 29. 

 

HAI GIÀ SCARICATO L'APP DI ZTL? SE HAI UN DISPOSITIVO ANDROID, SCARICALA ORA, PER ESSERE SEMPRE INFORMATO, DIRETTAMENTE SUL TUO SMARTPHONE, SU TUTTO CIÒ CHE È IMPORTANTE PER TE.

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA