Covid, nuove disposizioni per l'accesso

Nelle strutture di ricovero e cura dell'Asp di Ragusa

article image Coronavirus, l'Asp detta le nuove regole per l'accesso


23 Ottobre 2020

L’Azienda Sanitaria di Ragusa, nell’ambito delle misure di contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, ha disposto, con effetto immediato, l’interdizione all’accesso di accompagnatori e caregiver dei pazienti negli ospedali e nelle strutture di cura dell’Asp. 

Sarà compito di ogni Direzione Medica di Presidio Ospedaliero e delle Direzioni territoriali di Ragusa, Modica e Vittoria regolamentare le modalità organizzative che serviranno a garantire ai familiari/accompagnatori, ai caregiver, autorizzati, la possibilità di essere sempre aggiornati sulle condizioni di salute dei pazienti e avere la possibilità di consegnare e ritirare effetti personali, in orari prestabiliti.        

Inoltre, i Responsabili dei reparti ospedalieri e delle strutture di cura, in considerazione della impossibilità di accesso alle strutture sanitarie, organizzeranno, giornalmente, in orari concordati, contatti con i familiari dei pazienti per aggiornarli sulle loro condizioni di salute. 

 

HAI GIÀ SCARICATO L'APP DI ZTL? SE HAI UN DISPOSITIVO ANDROID, SCARICALA ORA, PER ESSERE SEMPRE INFORMATO, DIRETTAMENTE SUL TUO SMARTPHONE, SU TUTTO CIÒ CHE È IMPORTANTE PER TE.

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA