Controlli al Mercato di Vittoria

Li chiede Confesercenti Ragusa

article image Coronavirus, si chiedono controlli serrati al Mercato di Vittoria


24 Marzo 2020

Confesercenti Ragusa raccoglie l’appello dell’Associazione Concessionari Ortomercato Vittoria, che in una nota chiede alle autorità competenti di “adottare ogni forma di prevenzione e controllo utile a garantire il pieno e corretto espletamento delle operazioni commerciali nel rispetto della tutela della salute delle centinaia di operatori che popolano la struttura”.

“Siamo vicini – dice Luigi Marchi, presidente di Confesercenti Ragusa- all’Associazione Concessionari Ortomercato Vittoria, che in un momento di grande emergenza sanitaria, assicura il mantenimento della filiera, garantendo la distribuzione di beni primari per la collettività”. 

“All’interno del Mercato di Vittoria –ricorda Massimo Giudice, direttore di Confesercenti Ragusa-  confluiscono mediamente 3 milioni di quintali di prodotto ogni anno, tutti direttamente dalla produzione, risultando tra le strutture più importanti d’Europa per la commercializzazione dei prodotti ortofrutticoli. Alla luce dell’importanza strategica che il mercato Ortofrutticolo di Vittoria ricopre per l’approvvigionamento di prodotti agroalimentari e di prima necessità per tutta la nazione, è necessario adottare ogni opportuna misura tesa a garantire il contenimento della diffusione del virus. Legittime le richieste avanzate dall’Associazione Concessionari alle autorità competenti con in testa la Commissione Prefettizia del Comune di Vittoria – conclude Giudice - finalizzate ad adottare, in tempi brevi, ogni forma di prevenzione e controllo utile a garantire il pieno espletamento delle operazione commerciali nella massima sicurezza”.

 

HAI GIÀ SCARICATO L'APP DI ZTL? SE HAI UN DISPOSITIVO ANDROID, SCARICALA ORA, PER ESSERE SEMPRE INFORMATO, DIRETTAMENTE SUL TUO SMARTPHONE, SU TUTTO CIÒ CHE È IMPORTANTE PER TE.

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA