Commercio senza autorizzazioni

Controlli al mercato di Marina di Ragusa


29 Luglio 2020

Si è svolto nelle prime ore della mattinata di ieri il blitz della Polizia Municipale, coadiuvato dai Carabinieri di Marina di Ragusa e dalla Guardia di Finanza, per verificare la regolarità del mercato rionale di Marina di Ragusa.

L’azione della Polizia Municipale si è concentrata in particolar modo all’esterno dell’area, dove venditori abusivi commerciavano prodotti alimentari non tracciati.

Si è quindi proceduto al sequestro di 17 cassette di pomodori, 18 di frutta e 24 con ortaggi vari, prodotti distrutti proprio a causa dell’impossibilità a ricostruirne la filiera di origine; sono stati elevati 3 verbali da € 1032,00 per commercio su aree pubbliche senza autorizzazioni, 3 daspo per due venditori abusivi provenienti da Comiso e uno da Gela, 4 verbali per occupazione abusiva di suolo pubblico da € 173.

Simultaneamente, sono stati svolti controlli anche all’interno dell’area mercatale da parte di agenti in borghese della Guardia di Finanza.

“Ringrazio la Polizia Municipale per l’operazione – dichiara il Sindaco Peppe Cassì - e l’Arma dei Carabinieri e la Guardia di Finanza per il prezioso supporto, che ci ha permesso di dare riscontro alle segnalazioni pervenute nell'ultimo periodo. Controlli simili saranno effettuati anche nei prossimi giorni e in altri mercati rionali”.

 

HAI GIÀ SCARICATO L'APP DI ZTL? SE HAI UN DISPOSITIVO ANDROID, SCARICALA ORA, PER ESSERE SEMPRE INFORMATO, DIRETTAMENTE SUL TUO SMARTPHONE, SU TUTTO CIÒ CHE È IMPORTANTE PER TE.

ZTL | L'informazione cambia rotta
Scarica l'app di ZTL gratuitamente su Google Play Store
SCARICA