Tre ladri di carrube finiscono nella rete dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile B.C.O., un 32enne, e due donne, una 60enne e una 43enne,  tutti di origine romena ma residenti a Vittoria, sono stati sorpresi lungo la S.P. 30 nel comune di Vittoria,  mentre asportavano circa 20 kg di carrube raccolti da alcuni terreni situati lungo la strada. La refurtiva era stata nascosta dai malviventi all’interno di quattro sacchi di juta, ma l’immediato intervento dei Carabinieri non consentiva loro di assicurarsi il provento di quanto rubato.

La refurtiva veniva sequestrata e custodita presso il Comando Arma procedente, in attesa che i legittimi proprietari ne rivendichino la proprietà.