“Annunciamo con soddisfazione che il Comune è stato ammesso a godere del finanziamento pari a un milione di euro per la realizzazione di una mensa scolastica all’interno dell’istituto comprensivo Portella della Ginestra”. 

Lo dice l’assessore ai Lavori pubblici del Comune di Vittoria, Giuseppe Nicastro, il quale aggiunge che “la superficie di pertinenza della scuola si estende per mq 11.765. All’interno dell’area è sistemata la casa del custode e adiacente ad essa trova collocazione il nuovo edificio che sarà destinato a mensa con annessa cucina. Il progetto presentato è stato finalizzato a sviluppare le potenzialità degli strumenti di valorizzazione del territorio, vista l’estrema carenza di strutture dedicate a cucine e mense nel territorio comunale”. 

“Grazie al sindaco Francesco Aiello, che supervisiona l’attività di tutta la squadra di Giunta – prosegue Nicastro – abbiamo ricevuto gli input opportuni per portare a compimento, a dispetto di qualche voce critica levatasi qua e là, un importante progetto per la nostra città con i fondi Pnrr e che attiene alla sfera del mondo scolastico. Naturalmente, adesso, occorrerà accelerare il più possibile l’iter per arrivare alla pubblicazione dei bandi e all’aggiudicazione dei lavori. Il progetto di fattibilità tecnica ed economica della mensa e della cucina nasce dalle richieste dell’Amministrazione e dalle necessità illustrate dalla Direzione scolastica tenendo conto del tipo di servizio offerto: turnazione e servizio di self-service con possibilità di servire i pasti al tavolo dal personale addetto. Ringrazio il personale dipendente dell’ufficio assessorato Lavori pubblici, il dirigente e la Cuc. La loro attività e la loro abnegazione è servita a centrare il bersaglio”.