In data odierna, dopo regolare bando di gara, sono stati affidati i lavori per la mitigazione del rischio idrogeologico di via dello Stadio a Pozzallo.

Vincitrice della gara è risultata l’impresa Colombrita S.R.L di Sant’Agata Li Battiati (CT) con un ribasso del 28,958%.

Questo intervento è mirato a ridurre il pericolo di esondazioni con la riduzione dell’enorme carico idrico che viene provocato da eventi meteorici avversi sempre più frequenti a causa delle mutazioni climatiche.

Sono sotto gli occhi di tutti le immagini dei drammatici allagamenti che ormai colpiscono grandi e piccole città, nessuna esclusa, con danni incalcolabili.

Occorrono investimenti per realizzare interventi capaci, non di eliminare, ma di attutire le conseguenze terribili delle piogge torrenziali.
Il Comune di Pozzallo ha ottenuto dal Governo Nazionale 5 milioni di euro e altri € 680.000  per la progettazione complessiva di tutto l’impianto di smaltimento delle acque piovane.

Sono già in corso altre gare che saranno affidate nelle prossime settimane e nei prossimi mesi.

Sì è appena all’inizio di tante e grandi opere pubbliche per scongiurare i danni provocati da allagamenti osservatosi nel corso degli anni all’interno del centro urbano e nelle periferie limitrofe.