“Affinché questa città possa essere sempre più dei giovani, è necessario potenziare l’impiantistica sportiva. Una città senza la possibilità di praticare sport a tutti i livelli, soprattutto giovanile, è una città senza futuro”.

E’ quanto afferma il presidente di Idea Liberale, Giuseppe Scuderi, dopo avere effettuato un monitoraggio sull’impiantistica comunale.

“Ci sono disservizi e problematiche un po’ dappertutto – chiarisce – dallo stadio comunale al campo di Scoglitti, passando per la pista di atletica Raffa senza dimenticare alcune strutture di quartiere che, laddove ci sono, avrebbero bisogno di essere manutenute meglio, laddove, invece, non esistono, avrebbero bisogno di essere create completamente.

Noi, come associazione, ci siamo resi conto, nel corso di questi ultimi anni, che senza l’adeguato supporto proveniente dall’impiantistica sportiva, possiamo impegnare poco i giovani che scelgono altre strade, non sempre quelle auspicate.

Ecco perché ritengo che la battaglia dell’impiantistica sportiva, a prescindere da qualsiasi colore politico, debba essere portata avanti per garantire un futuro specifico alla nostra città e, soprattutto, ai nostri giovani”.