Proseguono gli interventi di illuminazione pubblica nelle zone rurali. La nota dell'Amministrazione Comunale di Chiaramonte Gulfi.

"Ancora una volta questa amministrazione ha voluto prestare la sua attenzione alle diverse contrade del territorio, di recente incrementandone l’illuminazione.

Nello specifico è stata ultimata l’installazione di pali elettrici alimentati da fotovoltaico in contrada Muti e in contrada Donnagona rispettivamente con 3 ulteriori pali, altri 2 sono stati impiantati in contrada Santa Margherita, uno presso la SP 93 e un altro infine, non alimentato da fotovoltaico, in contrada Bortolone.

Tali interventi sono stati realizzati mediante l’assegnazione ai comuni, ai sensi dell’art.1 commi 29-37 della legge di bilancio 2020, dei contributi per investimenti destinati ad opere pubbliche in materia di efficientamento energetico e di sviluppo sostenibile tramite il Decreto del Ministero dell’Interno dell’11.11.2020.

Si tratta certamente di opere necessarie e a tutela del territorio e dei cittadini, in ragione delle diverse abitazioni presenti nelle aree interessate dai sopracitati interventi.

L’impegno dell’amministrazione proseguirà in tal senso e sarà nostra cura rendere noto prossimamente alla cittadinanza tali interventi che sono già nella fase istruttoria e che entro 30 giorni saranno resi pubblici indicando i siti non compresi in questa prima fase per cui già ieri sera sono stati accesi i primi punti luce".