Ci siamo quasi. Sabato sera è il giorno dei “Figli unici”. O, meglio ancora, sabato sera è il giorno del Talentù show, il format messo a punto da Angelo Di Palma e Bruno Stanzione per reclutare nuovi talenti che, sul palco, davanti a tutti, magari per la prima volta, o magari per chi è più avanti negli anni e non vuole darsi per vinto nel dimostrare agli altri la propria capacità, ce la metteranno tutta per strappare applausi ma soprattutto per ottenere il consenso della giuria. 

Sabato, dunque, a Giarratana, a partire dalle 22, in piazza Municipio, lo show è assicurato e l’intrattenimento è destinato a coinvolgere tutti coloro che intendono trascorrere un paio d’ore, e forse più, all’insegna della spensieratezza. In più, ci saranno gli ospiti dell’Asd Spazio Libero che si esibiranno in alcuni momenti di danza per celebrare la conquista del successo ottenuto nel corso della prima edizione, nel 2019, l’anno antecedente la pandemia. 

Adesso, quindi, si ritorna con rinnovata lena e con la voglia di fare crescere sempre di più l’entusiasmo di chi si scommetterà e di chi, invece, sarà lì solo per applaudire. 

“Ci sono numerosi partecipanti – dice Giacomo Puma di Puma Events – e, quindi, tante persone che vogliono mettere in mostra il proprio talento. Noi siamo pronti a fornire loro il massimo sostegno dal punto di vista organizzativo e logistico. 

Ma, poi, spetterà a loro confrontarsi con il pubblico per cercare di ottenerne l’approvazione. Il format studiato da I figli unici è meritevole della massima considerazione e, a questo punto, non posso fare altro se non invitare tutti a essere presenti all’appuntamento di sabato. Ci sarà da divertirsi”. L’iniziativa è stata inserita nel calendario dei festeggiamenti di Maria Santissima della Neve, patrona di Giarratana.