Si concluderà questo fine settimana, venerdì 27 e sabato 28 maggio, la straordinaria stagione di prosa 2021/2022 targata dalla Fondazione Teatro Garibaldi di Modica. Un programma intenso che ha collezionato ancora una volta numeri crescenti e grandissimi successi, merito soprattutto del grande lavoro svolto con passione e dedizione da parte di tutti i componenti del cda. Sarà lo spettacolo “Favolosa – Favole del Basile” con Giuliana De Sio a salutare il pubblico del Teatro Garibaldi con una rilettura del nostro paese attraverso le fiabe. La bravissima attrice si cimenterà nella rappresentazione dell’Italia prendendo spunto dalle fiabe, a volte irriverenti, altre volte esplicite, romantiche e divertenti ma anche cattive. 

Dal Nord al Sud, attraverso innumerevoli scenari, mille volti e tante contraddizioni che condurranno il pubblico in un viaggio fatto di storie anche surreali ma sempre appartenenti alla nostra tradizione italiana. Ad affiancare l'attrice partenopea in questo viaggio saranno le musiche dal vivo di Marco Zurzolo al sax, Cinzia Gangarella al pianoforte e Sasà Flauto alla chitarra. Lo spettacolo, che prende spunto dalle favole di Giambattista Basile, sarà sicuramente carico di fantasia e tanta ironia, ingredienti che accompagneranno gli spettatori anche in quei momenti in cui si tratteranno temi più seri o difficili. Una messa in scena dunque importante per quello che sarà l’ultimo spettacolo della stagione di prosa 2021/2022 della Fondazione Teatro Garibaldi di Modica. 

“Una stagione molto intensa – spiega il sovrintendente Tonino Cannata – un cartellone vario e ricco, esibizioni che sono riuscite a trasmettere grandi emozioni ad un pubblico appassionato che, spettacolo dopo spettacolo, ha dimostrato grande partecipazione e apprezzamento. Un desiderio di tornare ad emozionarci insieme, in un luogo che è sempre stato la culla della cultura e della bellezza, il nostro amato Teatro. Grazie a tutti coloro che hanno contribuito a rendere tanto appassionante questa stagione di prosa”. Appuntamento quindi per venerdì 27 e sabato 28 maggio alle ore 21 per assistere all’atto conclusivo di quella che a tutti gli effetti si può ritenere una nuova stagione da record per il teatro di Modica anche grazie al supporto degli sponsor: Conad, Gruppo Minardo, Gruppo Zaccaria, Santa Maria, Avimecc e Banca Agricola Popolare di Ragusa. La Fondazione Teatro Garibaldi di Modica continuerà il proprio lavoro lanciando a breve la nuova programmazione estiva mentre per il prossimo 29 maggio cresce l'attesa per la serata in musica con il "Gran Galà dell'Operetta" con protagonista Umberto Scida e la sua compagnia. Per qualsiasi informazione è possibile seguire i canali social del teatro o visitare il sito internet www.fondazioneteatrogaribaldi.it