Dieci milioni di euro per Modica. Il Sindaco Ignazio Abbate spiega come.

"Una splendida notizia per la Città di Modica: il Ministero dell'Interno ha premiato sei progetti di restauro e ripristino assegnandoci il massimo consentito dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza: 10 milioni di euro. Sono sei luoghi simbolo per motivi storici, culturali e sociali: due a Modica Alta, tre a Modica Bassa, uno a Marina di Modica 

Nel dettaglio le opere finanziate sono:

- Albergo dei Poveri a Modica Alta, riuso e rifunzionalizzazione per finalità culturali e assistenziali 
- Palazzo Campailla, ristrutturazione edilizia con annessi spazi esterni per eliminare lo stato di degrado 
- Palazzo degli Studi, ristrutturazione edilizia per adibirlo a scuola elementare e media 
- Palazzo Denaro Papa, ristrutturazione edilizia per destinarlo a casa dei servizi sociali, dell’associazionismo e del volontariato (1 milione e 600 mila euro)
- Area Urbana Viale Medaglie d’Oro, rifunzionalizzazione per renderla zona di aggregazione sociale 
- Piazza Mediterraneo a Marina di Modica, lavori di riqualificazione".