Con un provvedimento della Regione è stata nominata la dottoressa Giovanna Cassarino, dirigente della polizia di Stato, come commissario straordinario del Comune di Chiaramonte Gulfi. Ad augurare un buon lavoro è il candidato a sindaco Gaetano Iacono.

“Alla dottoressa Cassarino – dice Iacono – auguro buon lavoro nell’interesse dei cittadini e della comunità di Chiaramonte. Il suo mandato scadrà non appena gli elettori avranno scelto la nuova amministrazione e tutti i chiaramontani ricordano la genesi che ci ha portati a questo commissariamento. Vi sono precise responsabilità politiche: quella è una stagione che dobbiamo e vogliamo lasciarci alle spalle, così come vogliamo lasciare in un cantuccio la politica del litigio, dello scontro personale e del livore".

"Ora è il tempo – aggiunge – della buona politica, della serenità, di guardare avanti. Per questo con il mio gruppo stiamo portando avanti una proposta di buona amministrazione che chiama Chiaramonte a guardare avanti con idee e progetti concreti e realizzabili”.