Numeri importanti si registrano nelle giornate di vaccinazione organizzate nei punti vaccinali provvisori di Acate, Marina di Acate e Santa Croce Camerina. 
Un’iniziativa voluta dalla Direzione Strategica dell’Asp di Ragusa con lo scopo di incrementare la copertura vaccinale della popolazione. 
Una rete di punti di vaccinazione temporanea per tutti coloro che non possono raggiungere gli HUB Vaccinali. 
Infatti, nei Punti vaccinali hanno accesso tutti i cittadini, anche stranieri, in possesso di codice STP ed ENI anche non in possesso di permesso di soggiorno. 
Le vaccinazioni continueranno, nei punti vaccinali temporanei, per tutto il mese di giugno e luglio. 
Acate ogni giovedì dalle 8:30/12:30 – poliambulatorio via Veneto – sede Guardia Medica. 
 Marina di Acate dalle ore 16.00/19.00 – sede Caritas  
 Santa Croce Camerina dalle ore 8:30/12:30 – Centro Terza Primavera. 
L’Asp informa che fino a domenica 13 giugno negli hub della provincia  è garantita la somministrazione del vaccino Janssen di J&J dalle ore 14.00 alle 18.00 per gli over 18.   
Intanto, si registrano più di mille prenotazioni per la fascia di età 12/16 anni. 
Nel frattempo, sono 526, stabili, i positivi al Covid in provincia di Ragusa.
Tra questi, 497 si trovano in isolamento domiciliare, 25 ricoverati nelle strutture ospedaliere iblee e 4 ricoverati in Rsa Covid.
Questi i dati dei positivi per comune: Vittoria 140, Ragusa 91, Modica 25, Comiso 117, Scicli 13, Ispica 27, Chiaramonte Gulfi 30, Acate 19, Pozzallo 23, S. Croce Camerina 9, Monterosso Almo 1, Giarratana 2.