Nei giorni scorsi i consiglieri comunali di FdI Salvo Sallemi e Alfredo Vinciguerra hanno effettuato un sopralluogo negli alloggi Iacp di Vittoria incontrando i residenti di contrada Fanello e constatando le precarie condizioni di diversi alloggi.

“La casa è il fulcro delle famiglie e se l’abitazione è abbandonata al degrado ne risente la qualità di vita di chi la abita. Parlando con i residenti ed entrando nelle abitazioni abbiamo constatato – dicono Vinciguerra e Sallemi – situazioni di abbandono e degrado nonché deficit strutturali notevoli. Parliamo di facciate precarie e a rischio crollo, di infiltrazioni d’acqua e conseguente umidità, di perdite d’acqua, di intonaci cadenti. Alloggi che non hanno le condizioni minime ed essenziali per poter vivere. Un generale senso di precarietà e trascuratezza insopportabile per chi vive qui e per queste ragioni chiederemo un incontro con il presidente dello Iacp di Ragusa per farci portavoce delle tante criticità che vivono gli assegnatari e per chiedere interventi urgenti al fine di arginare le criticità più importanti".

Conclude Sallemi: "Qui vivono bambini: come possono crescere in mezzo al degrado? Non è accettabile. Servono interventi urgenti per ridare dignità e serenità a chi vive negli alloggi: non si può continuare a ignorare il diritto dei cittadini ad avere una struttura abitativa che rispetti condizioni minime di sicurezza e abitabilità".