A causa delle copiose piogge di questi giorni si è determinato un intorpidimento dell’acqua derivante dalle sorgenti per cui l’acqua delle relative condotte è temporaneamente deviata fuori dai serbatoi comunali.

Continuano a funzionare i pozzi trivellati in c\da Liequa che non riescono, però, a garantire il riempimento dei due serbatoi di Contrada Castello e di via Ninfe. È stata, quindi, sospesa completamente l’erogazione di acqua potabile per consentire il riempimento completo e l’entrata in pressione dei due serbatoi.

”L’erogazione  – afferma in una nota il sindaco Bartolo Giaquinta – riprenderà domattina. Seguiranno ulteriori aggiornamenti”.